.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 140 ospiti collegati

.: Eventi

« Agosto 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

.: Candidati

.: Link

Pagina Personale

.: Ultimi 5 commenti

.: Il Blog di Alessandro Rizzo
Sabato, 12 Aprile, 2008 - 18:00

scala mobile per accesso MM3 Porto di Mare

 
 
c.a del Settore Trasporti e Mobilità del Comune di Milano;
della Dirigenza dell’ATM di Milano;
della Commissione Territorio e Viabilità del Consiglio di Zona 4 di Milano.
 
 
 
Interrogazione in merito all’assenza di una scala mobile per accedere all’entrata della fermata della MM3 Porto di Mare all’uscita di Via Fabio Massimo
 
Considerato che
 
la fermata della metropolitana MM3 di Porto di Mare all’entrata dalla parte di Via Fabio Massimo interessa un’utenza ampia e proveniente dagli stabili presenti nelle adiacenze, spesso anziani 
 
visto
 
che l’assenza di un accesso facilitato tramite scala mobile determina l’obbligo di accedere alla metropolitana MM3 tramite l’accesso della fermata di Piazzale Corvetto, alquanto distante dagli isolati di diretta adiacenza alla fermata Porto di Mare
 
considerata
 
l’importanza per l’utenza, soprattutto se appartenente a una fascia anziana o se soggetta a forme differenti di disabilità, di poter avere un accesso immediato e facilitato alla metropolitana tramite la scala mobile o tramite un’ascensore e
 
considerato che
 
l’altro accesso alla fermata della metropolitana Porto di Mare è disponibile solamente sul lato opposto della Via Marochetti irraggiungibile in quanto percorsa dall’innesto all’Autostrada del Sole,
 
visto che
 
è presente un ascensore per l’accesso alla fermata della MM3 Porto di Mare sul solo lato di Via Marocchetti e che entra in funzione a partire dalle 7,00 del mattino per questioni di sicurezza
 
 
si chiede
 
- al Settore Mobilità di provvedere a segnalare e invitare la dirigenza dell’ATM a predisporre la fermata di cui in oggetto di una scala mobile di accesso e di un’ascensore al fine di renderla accessibile anche per la tipologia di utenza con difficoltà motorie e di deambulazione, senza dover costringere quest’ultima ad accedere alla metropolitana tramite la fermata di Piazzale Corvetto;
- alla dirigenza dell’ATM la causa che non ha ancora provveduto a rendere questa fermata accessibilità all’universalità dell’utenza e di garantire misure e provvedimenti utili e funzionali ad attivare queste forme di accesso veloce e diretto;
- alla dirigenza dell’ATM maggiori dettagli in ordine agli orari di funzione degli impianti ascensoristici posti nelle diverse fermate della metropolitana, MM3, affinché si possa avere un chiarimento del quadro complessivo dell’accesso al servizio e provvedere a renderlo funzionante negli orari di maggiore utilizzo e accesso;
- alla Commissione Territorio e Viabilità di provvedere a indire una riunione di commissione avente come ordine del giorno il monitoraggio delle formate della metropolitana linea 3 presenti nel nostro territorio circoscrizionale al fine di individuare situazioni analoghe a quella presente in Porto di Mare e a definire una relazione conseguente che possa invitare l’ATM e il settore di competenza a provvedere a intervenire per rimuovere questa situazione anomala.
 
 
Alessandro Rizzo
Capogruppo Lista Uniti con Dario Fo per Milano
Consiglio di Zona 4 Milano