.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 85 ospiti collegati
.: Discussione: Parcheggi a Milano

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Monica Erminia Milzani

:Info Messaggio:
Punteggio: 5
Num.Votanti: 1
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Monica Erminia Milzani il 10 Apr 2008 - 18:37
accedi per inviare commenti

Cara Camilla,

sono reduce oggi da una riunione presso l'ufficio tecnico del Comune di Milano dove si è parlato delle varie problematiche legate al parcheggio che mi riguarda, e cioè via Leoncavallo/Predabissi. Questa riunione è stata ottenuta grazie al lavoro serio e capillare di un paio di persone dell'Unione del Commercio che per tanti mesi hanno cercato di far incontrare cittadini, commercianti, responsabili del cantiere e responsabili del Comune. Ne è emersa una volontà comune di relazione, di semplificazione e progettazione, di ascolto delle problematiche e relative proposte di soluzione, perchè qui dietro le cesate il degrado impera.

La cosa che mi ha veramente fatto arrabbiare è stata che nessuno degli amministratori dei civici coinvolti dall'area del cantiere era presente, benchè informati (io stessa ho fornito i nominativi ed i numeri di telefono dei vari amministratori all' Unione) e benchè si dovessero proprio pianificare una serie di interventi atti a migliorare la situazione degli abitanti dell'area interessata dal parcheggio.

Quello che mi è invece piaciuto è che tutti i presenti fossero disponibili ad apportare le migliorie richieste ed alcuni conoscevano sia la mia situazione di commerciante che il lavoro svolto dai Cittadini propositivi. in quanto fortunatamente internet ed alcuni blog vengono letti da molti.

Tutti sono stati impressionati dal mio breve racconto in merito al danno che sto subendo e di cui nessuno risponde, malgrado abbia scritto a tutti gli amministratori comunali, provinciali e regionali.

Il problema è quindi solo ed unicamente politico ed amministrativo, perchè coloro che poi lavorano sui progetti sono cittadini come noi che riescono a valutare, senza interferenze politiche, ciò che è palesemente ingiusto ed inaccettabile a livello "umano" a maggior ragione se compiuto dall'Amministrazione comunale che dovrebbe ascoltare e tutelare il cittadino prima di tutto.

Volevo segnalarti che sono stata di recente intervistata da Rai 3 sempre in merito al parcheggio, in quanto Report trasmetterà il 27 aprile un aggiornamento della puntata di novembre circa i cantieri box di Milano.

Sono sempre convinta che chiedere e proporre sia un nostro diritto ma anche un nostro dovere, troppo facile lamentarsi di continuo e poi non proporre mai nulla di costruttivo.........sempre che ci sia un interlocutore! Ma stando zitti certo che nessuno ti sente!

In risposta al messaggio di Camilla Peluso inserito il 8 Apr 2008 - 14:01
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]