.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 35 ospiti collegati
.: Discussione: Consiglio di Zona sulla riqualificazione di Piazza Bottini

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 4 Lug 2008 - 15:21
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Dal sito Web del Comune di Milano:

Informazioni via cellulare

Piazza Bottini si prepara all'Expo

Partiti i lavori di riqualificazione che termineranno nel 2009. Previsto un nuovo sottopasso per collegare la stazione ferroviaria di Lambrate con la metropolitana M2

Piazza Bottini cambia faccia per diventare più bella e funzionale. I lavori di riqualificazione hanno preso il via nei giorni scorsi e si concluderanno alla fine del 2009. Grazie a un investimento di sette milioni di euro sarà realizzato un sottopasso pedonale per collegare la stazione ferroviaria di Lambrate con quella della metropolitana M2, verrà ristrutturata la superficie della piazza e l’area d’interscambio del trasporto pubblico.

Le fasi più critiche del cantiere, con l’occupazione della piazza e lo spostamento delle fermate dei mezzi pubblici, avverranno però, solo a partire dal mese di agosto.

“La città si fa bella in vista dell’Expo 2015 e questo è uno degli interventi a cui teniamo molto: un passaggio coperto che facilita gli spostamenti pedonali e una piazza più verde e meno trafficata”, spiega l’assessore ai Lavori Pubblici e Infrastrutture Bruno Simini.

“Per rendere più agevole la convivenza con i cantieri – prosegue l’assessore Simini - l’Amministrazione comunale utilizzerà, a partire da quest’opera pubblica, in collaborazione con Metropolitana Milanese, un nuovo strumento di comunicazione, utilizzando la tecnologia Bluetooth. Il nostro obiettivo – conclude Simini - è quello di condividere il più possibile con i cittadini i progetti di grande utilità per la città, tenendoli costantemente informati sull’andamento e sui tempi dei lavori”.

Per i lavori di questo cantiere il Comune di Milano, insieme a Metropolitana Milanese, ha avviato una campagna di comunicazione capillare. Oltre alla distribuzione  in zona di depliant informativi, è previsto l’utilizzo di messagi telematici che saranno inviati ai cellulari di tutti i cittadini che transiteranno intorno al cantiere tramite la tecnologia Bluetooth. Questi messaggi conterranno notizie sull’andamento dei lavori e sulle modifiche dei percorsi e dei mezzi pubblici. Per ricevere queste informazioni è necessario avere un cellulare compatibile con questa tecnologia. L’entrata in servizio dei Bluetooth point sarà indicata da appositi cartelli.

Il sottopasso pedonale fra le stazioni di Lambrate FS e Lambrate M2 servirà a promuovere l’uso dei mezzi pubblici e faciliterà l’accesso alle stazioni per i disabili.  La riqualificazione della piazza prevede una riorganizzazione delle fermate di tram, bus e taxi. Gli spazi verdi saranno rinnovati come l’arredo urbano. Nell’occasione saranno ristrutturate anche le reti tecnologiche nel sottosuolo. Al termine dei lavori verrà limitato il transito dei veicoli privati.

(04/07/2008)

In risposta al messaggio di Alberto Farina inserito il 26 Mar 2008 - 11:32
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]