.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 29 ospiti collegati
.: Discussione: La maggioranza di centrodestra in Cdz 3 contro i piu' deboli e...

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Emiliana Sozzi

:Info Messaggio:
Punteggio: 10
Num.Votanti: 2
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Emiliana Sozzi il 15 Apr 2008 - 13:24
accedi per inviare commenti
Scusate, proprio in questi giorni, e come fosse un breviario, sto leggendo "Voteremo per questo simbolo. La costituzione della repubblica italiana" Commentata dal Prof. Ernesto Bettinelli, insegnante di Diritto costituzionale Università di Pavia. Confesso che leggendo arrivo ad emozionarmi per ciò che eravamo e per ciò che siamo diventati.
Bisognerebbe ricordarsi che siamo sempre Rom di qualcuno e che ciò che oggi abbiamo domani non ci potrebbe essere più e allora su cosa ci baseremmo per definirci nel giusto e nel buono? Forse dal colore degli occhi o dall'altezza ( Fuori tutti quelli sotto il metroesettanta che ci fanno sfigurare e che secondo Lombroso sarebbero portati a delinquere). Non difendo certo chi delinque anzi vorrei che ci fosse certezza della pena (però andate a vedere in base a quali leggi è possibile rubare, spacciare, assumere in nero, non pagare le tasse e restare a piede libero!!) ricordo però che tra i non regolari che non dovrebbero iscrivere i bimbi al nido o alla materna ci sono anche coloro che non hanno ancora in mano il permesso di soggiorno, pur avendolo richiesto, essedo a norma con la Bossi- Fini.
In risposta al messaggio di Antonella Fachin inserito il 12 Apr 2008 - 21:13
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]