.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 104 ospiti collegati
.: Discussione: Un parco all'ex scalo Farini.

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Lorenzo Cerati

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Lorenzo Cerati il 2 Mar 2008 - 19:36
accedi per inviare commenti
A difendere l'ipotesi che si tratti di una questione prevalentemente culturale vi invito a considerare il caso dello scambio city life -fiera milano. E' vero che la nuova fiera è stata costruita con il denaro ricavato dalla vendita della vecchia area,   ma poi il "pubblico" ha dovuto  e dovrà spendere milioni di euro per i collegamenti, come il prolungamento del metrò e le opere viarie, inoltre il collegamento diretto tramite la linea 5 tra porta nuova e city life diventa indispensabile. 
 Vista l'operazione nell'insieme si sono spese centinaia di milioni di euro pubblici per avere una fiera e una sistemazione del centro da cui si immagina di poter ricavare indirettamente un beneficio economico per la città.  Ma un discorso analogo con una spesa molto minore si può fare per il parco.
Resta il problema che l'area appartiene ad fs e che attualmente si vogliono spendere i soldi ricavati per costruire il secondo passante, per cui bisogna trovare il modo di rilevarla garantendo comunque i finanziamenti per le opere pubbliche. Qui occorre la scelta politica, se possibile fare in modo sia lo stato a finanziare il passante, o trovare in vari modi una ottimizzazione delle risorse, ricercare sponsor, esplorare soluzioni nuove.

In risposta al messaggio di Lorenzo Cerati inserito il 2 Mar 2008 - 17:04
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]