.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 43 ospiti collegati

.: Eventi

« Maggio 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

.: Candidati

.: Link

Pagina Personale

.: Ultimi 5 commenti

.: Il Blog di Alessandro Rizzo
Venerdì, 22 Febbraio, 2008 - 01:10

Regolamento imposta su pubblicità

 
 
c.a della Presidenza della  Commissione Consiliare Nr 06  ARREDO URBANO - AREE VERDI - PARCHI E GIARDINI - DECORO E PUBBLICITA' del Comune di Milano;
dell’ Assessorato Arredo Urbano del Comune di Milano;
del Settore Arredo Urbano del Comune di Milano;
della Commissione Territorio del Consiglio di Zona 4
 
 
 
Oggetto: maggiori informazioni concernenti il Regolamento comunale sulla pubblicità e applicazione del diritto e dell'Imposta sulla Pubblicità
 
considerato che
 
in data Venerdì 8 febbraio è stata indetta una riunione di Commissione Consiliare Nr 06  ARREDO URBANO - AREE VERDI - PARCHI E GIARDINI - DECORO E PUBBLICITA' del Comune di Milano, presieduta dal consigliere Fabrizio Di Pasquale, avente come punto unico all’ordine del giorno “Regolamento comunale sulla pubblicità e applicazione del diritto e dell'Imposta sulla Pubblicità”
 
visto di fatto
 
che durante la riunione di commissione, come previsto in ordine del giorno era posta l’audizione del Soprintendente dei beni architettonici dott. Alberto Artioli, dei componenti della Commissione Edilizia esperti in vincoli ambientali e dei rappresentanti dell'Unione Commercianti
 
constatata
 
la presenza di una superfetazione di insegne pubblicitarie anche nel territorio della circoscrizione e l’esigenza di apporre dei limiti a questo aumento esponenziale utile a riportare un minimo di tutela del paesaggio
 
rilevata
 
l’esigenza di garantire spazi di promozione e di comunicazione sociale alle associazioni, agli Enti Istituzionali circoscrizionali, ai Comitati e alle realtà pubbliche e collettive, oggi fortemente ristretti, spesso non esistenti, tanto da vincolare i suddetti soggetti ad apporre le proprie comunicazioni in zone e luoghi non legittimi, essendo, di seguito, per violazione, soggetti a misure penali amministrative gravose nella loro entità
 
 
si chiede
 
- alla Presidenza della Commissione consiliare ARREDO URBANO - AREE VERDI - PARCHI E GIARDINI - DECORO E PUBBLICITA' del Comune di Milano quali siano stati i punti sollevati in riunione durante l’audizione dei rispettivi invitati e quali saranno i provvedimenti e le proposte inerenti il “Regolamento comunale sulla pubblicità e applicazione del diritto e dell'Imposta sulla Pubblicità”;
- all’Assessorato Arredo Urbano di Milano, sulla base della mozione già deliberata e presentata dalla consigliera Patrizia Quartieri e dal Consigliere Giuseppe Landonio, riguardante l’ampliamento e la costituzione di spazi di comunicazione pubblica e sociale, se sono state previste misure utili a rendere attuativa la proposta stessa deliberata, coinvolgendo in primis le strutture istituzionali locali e circoscrizionali nel monitoraggio degli appositi luoghi dove collocare gli spazi.
 
Alessandro Rizzo
Capogruppo Lista Uniti con Dario Fo per Milano
Consiglio di Zona 4 Milano