.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 95 ospiti collegati

.: Eventi

« Settembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

.: Candidati

.: Link

Pagina Personale

.: Ultimi 5 commenti

.: Il Blog di Alessandro Rizzo
Venerdì, 22 Febbraio, 2008 - 01:08

Servizi all'infanzia e accesso bambin* extracomunitari asili nido

 
 
c.a dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Milano;
del Settore Politiche Sociali del Comune di Milano;
della Presidenza della Commissione Consiliare Nr 13  POLITICHE SOCIALI del Comune di Milano;
della Commissione Politiche Sociali del Consiglio di Zona 4
 
 
 
Oggetto: maggiori informazioni concernenti i Servizi all'infanzia, con particolare riguardo all'accesso nei nidi dei bambini extracomunitari
 
considerato che
 
in data Mercoledì 13 Febbraio è stata indetta una riunione di commissione Nr 13  POLITICHE SOCIALI del Comune di Milano, presieduta dal Consigliere Aldo Brandirali, avente come punto unico all’ordine del giorno “Servizi all'infanzia, con particolare riguardo all'accesso nei nidi dei bambini extracomunitari”
 
vista di fatto
 
la circolare emessa dall’assessorato all’educazione che limita l’accesso alle figlie e ai figli di genitori extracomunitari non aventi il permesso di soggiorno per diversi motivi
 
constata
 
l’opposizione e la critica di tale disposizione pervenuta dal Ministero della Pubblica Istruzione, da autorità internazionali per aperta violazione dei principi espressi nel Trattato dei Diritti dell’infanzia, dove è assicurato l’accesso plurale e universale alle bambine e ai bambini, senza pregiudiziali, a ogni ordine e grado di livello formativo ed educativo
 
si chiede
 
- alla Presidenza della Commissione consiliare Politiche Sociali quali siano stati i punti discussi in riunione e quali sono stati, se esaminati e analizzati, i provvedimenti e le proposte utili e indirizzati a garantire l’accesso dei bambini extracomunitari nei nidi;
- all’Assessorato Politiche Sociali del Comune di Milano se è prevista una revisione della circolare, in forte contrasto con le norme internazionali garanti dei diritti universali delle bambine e dei bambini, nonché quali siano le misure predisposte per fare fronte alla domanda sempre più numerosa di iscrizioni di bambine e di bambini all’asilo nido e, in generale, il piano complessivo concernente l’accesso generale di questa categoria di bambine e bambini allo stesso ordine e grado di educazione;
- al Settore Politiche Sociali del Comune di Milano se sono previste misure che possano prevedere eccezioni alla predisposizione prevista in circolare nella fase attuativa della stessa in caso di una sua permanenza in vigenza.
 
 
Alessandro Rizzo
Capogruppo Lista Uniti con Dario Fo per Milano
Consiglio di Zona 4 Milano