.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 47 ospiti collegati
.: Discussione: I bersaglieri, le buche, gli alberi abbattuti per fare grigliate?

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Rinaldo Oliverio

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Rinaldo Oliverio il 15 Feb 2008 - 22:32
Leggi la risposta a questo messaggio Discussione precedente · Discussione successiva

Ogni giorno mi reco a lavoro in bicicletta percorrendo la continuazione di via Pompeo Marchesi, passando di fronte all'associazione Il Bersagliere ASDV.

Quel pezzo di vialetto, dal civico 91 (sede dell'associazione),fino alla sbarra che delimita l'ingresso al parco é, oltre che illuminata solo in prossimità dell'associazione, piena di buche.

La presenza di tali buche, é dovuta al fatto che svariate automobili, che entrano ed escono dall'associazione, percorrono il vialetto contravvenendo a tutte le regole conosciute per il transito dei veicoli all'interno dei parchi pubblici.

Tali veicoli dovrebbero avere esposto sul cruscotto l'autorizzazione per l'ingresso al parco, procedere a passo d'uomo, e avere accesa la segnalazione luminosa di pericolo (volgarmente detta quatto frecce lampeggianti).

Invece tali veicoli entrano ed escono a velocità elevata generando buche pericolose soprattutto per i ciclisti, data la scarsa illuminazione della strada sterrata.

Inoltre vorrei segnalare il fatto che diverse piante sono state abbattute (oltre ai famigerati sfalci) e verranno usate sicuramente per le grigliate come scritto nello stesso sito dei bersaglieri. Che da primavera ad autunno contribuiscono ad aumentare la quantità del tasso di pm10, contravvenendo al nuovo regolamento sull'inquinamento dell'aria.

Per ultimo, vorrei sapere, dato che le abbiamo pagate tutti, chiarificazioni sulla presenza di telecamere per la sicurezza pubblica, situate all'interno dell'associazione Bersaglieri e solo in prossimita' ed all'interno delle proprietà private e pubbliche in gestione del parco e non in zone di passaggio, potenzialmente molto più pericolose per la mancanza di illuminazione?

Fornirò a breve documentazione fotografica.Grazie