.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 59 ospiti collegati
.: Discussione: Parco Blu? Posteggio Omnitel? Cosa?

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 23 Mar 2009 - 14:33
accedi per inviare commenti
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

ROM, DE CORATO: “SMANTELLATO CAMPO ABUSIVO IN VIA BISCEGLIE”

Abbattute 10 baracche e allontanati occupanti rom romeni

Milano, 23 marzo 2009 - “Il Nucleo Problemi del Territorio della Polizia Municipale è intervenuto questa mattina in una nuova baraccopoli sorta da pochi giorni su un’area incolta di proprietà comunale, tra via Bisceglie e via Ciconi. Grazie all’ausilio del Nuir (Nucleo intervento rapido del Comune) sono state abbattute una decina di baracche e Amsa è stata incaricata della ripulitura dell’area. Allontanati gli occupanti rom romeni, tutti adulti, trovati all’interno delle baracche, dove erano stati allestiti giacigli per una dozzina di persone”.
Lo comunica il vice Sindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato.

“Ringrazio i cittadini - spiega De Corato - per la segnalazione di questa nuova baraccopoli che è stata subito smantellata grazie all’intervento rapido della Polizia Municipale. Un’operazione necessaria in quanto l’area verde si prestava a un facile allargamento, il che avrebbe reso poi più difficili le operazioni”.

“Complice probabilmente la crisi - aggiunge De Corato - stiamo constatando un certo riaffiorare di flussi provenienti dalla Romania. Ma come dimostra l’intervento odierno e i numerosi controlli effettuati sia nei 12 campi regolari che in quelli irregolari da parte del Nucleo Problemi del Territorio, la situazione è costantemente e attentamente monitorata. Basti dire che solo la settimana scorsa, a seguito di un blitz in un insediamento abusivo sorto in via Grassi, sono stati arrestati due rom, tra cui una donna, ricercata dalla Procura di Bologna, che doveva scontare una condanna definitiva a tre anni e tre mesi per rapina, truffa e furti”.
In risposta al messaggio di Giovanni Gronda inserito il 9 Gen 2008 - 20:31
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]