.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 40 ospiti collegati
.: Discussione: I contenuti dell'evento

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Enrico Vigo

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Enrico Vigo il 26 Dic 2007 - 12:24
accedi per inviare commenti
<<  Noi crediamo sia giunto il momento di trovarci tutti insieme per cercare di comprendere quali ostacoli impediscono alle istituzioni di realizzare vere forme di coinvolgimento dei cittadini: è una mancanza di volontà politica o di competenze specifiche? Di certo, come spesso avviene, la politica è in ritardo rispetto alle richieste dei cittadini, un ritardo che per altro sembra accomunare tanto le maggioranze quanto le opposizioni. Nei forum di partecipaMi non mancano gli esempi di cittadini, associazioni e consiglieri di Zona impegnati a fornire segnalazioni, idee e proposte concrete. Incontriamoci, allora, senza distinzioni politiche e di ruolo, ma consapevoli che siamo uniti dal desiderio di voler partecipare alle scelte che ci riguardano. >>

La politica ha altre regole ed interessi, il raccordo con i cittadini è visto in funzione di una sorta di imbonimento per frenare le proteste e "non  disturbare il manovratore", esattamente la funzione a cui si vuole sempre più relegare il decentramento (finto) amministrativo; il coinvolgimento dell'amministrazione con l'e-participation o è strutturato e normato oppure è alla mercè della buona volontà dei singoli in politica, vicina allo zero, con i risultati che possiamo immaginare.

Enrico N. Vigo
In risposta al messaggio di Pierfilippo Pozzi inserito il 6 Dic 2007 - 12:40
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]