.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 54 ospiti collegati
.: Discussione: Nuove rotte aeree e rumore a Lambrate e dintorni

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Antonella Fachin

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Antonella Fachin il 22 Lug 2008 - 11:22
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Buongiorno,

per completezza di informazione riporto qui di seguito un breve resoconto della riunione del 26 giugno 2008 presso l'ENAC.
Contrariamente alla voci che mi erano giunte, il Comune di Milano era presente e ha sostenuto con fermezza la richiesta di abbandono delle rotte sperimentali sopra la città di Milano.
GRAZIE!Smile
Dopo aver promosso questa sperimentazione, a danno dei cittadini milanesi, direi che è il minimo che il Comune debba fare!!
Attendiamo di leggere nero su bianco l'ABBANDONO DELLA RADIALE 330, quella che passa sopra le teste dei cittadini della zona est di Milano!

Cordiali saluti a tutte/i
Antonella Fachin
Consigliere di Zona 3
Capogruppo Uniti con Dario Fo per Milano
www.lasinistrainzona.it

----------------------
Alla riunione della commissione aeroportuale del 26 Giugno 2008 erano presenti  i seguenti comuni :

Segrate , Peschiera , San Donato, San Giuliano, Pioltello e Milano,

oltre a Enac, Enav, Sea, Arpa, Ministero Ambiente, Regione, Provincia di Milano, Associazione compagnie aeree e  rappresentanti dei piloti.

Tutti facenti parte della commissione aeroportuale  prevista  dal ministero dell’ambiente e con diritto di voto.

Il comune di Cernusco era stato invitato in rappresentanza dei  9 comuni della Martesana come “uditore” ma senza diritto di voto. I 9 comuni della Martesana  non fanno  parte dei comuni dell'“intorno aeroportuale di  Linate” .

In rappresentanza del comune di Milano c’era il Dr Pierangelo Berlinguer Direzione Centrale Mobilità  e Trasporti  (Gabinetto dell’Assessore Croci) ed altri funzionari del Comune di Milano.

Il  Dr Berlinguer  ha  fermamente sostenuto  la posizione di Milano.

Non si è potuto ottenere, anche per questioni di carattere tecnico, l’immediata cessazione della sperimentazione.

Il verbale e la informativa internazionale saranno predisposti in  Settembre.


In risposta al messaggio di Antonella Fachin inserito il 17 Lug 2008 - 10:29
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]