.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 70 ospiti collegati
.: Discussione: Nuove rotte aeree e rumore a Lambrate e dintorni

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Pinuccia Merli

:Info Messaggio:
Punteggio: 5
Num.Votanti: 1
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Pinuccia Merli il 4 Lug 2008 - 16:08
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Carissimi tutti,

sono trascorsi circa 275 giorni dall'inizio della sperimentazione delle nuove rotte aeree. A questo punto io, personalmente, NON SONO SOLO DELUSA, SONO TERRIBILMENTE INCAVOLATA e leggermente ESAURITA.

Mi sento profondamente presa per i fondelli da chi dovrebbe invece difendermi e fare in modo che non si sia costretti a dover ricorrere a cure mediche, o psichiatriche dovute all'impossibilità di poter tranquillamente aprire le finestre di casa propria senza essere aggrediti dal rumore 24 ore su 24.

Siamo invece COSTRETTI A CONSUMARE, calmanti e  corrente elettrica, perennemente tappati in casa come topi nelle stive.
Dobbiamo aspettare SETTEMBRE per sentirci dire: ancora qualche mese... non abbiamo ancora dati definitivi.

Non riescono a trovare un accordo i Signorotti del comune di Segrate, dopo aver venduto anche l'ultimo lembo di terra a potenti costruttorispeculatori, (fatevi un giro intorno a Segrate, troverete: GIARDINI MILANO LIFE, MILANO SANTA MONICA, PROGETTO MALASPINA, SEGRATE VILLAGE, e poco oltre: LA CORTE DI LIMITO, RESIDENZA QUINTO MIGLIO, IL QUADRIFOGLIO e altri ancora. TUTTI PROGETTI ABITATIVI che hanno bisogno di silenzio, altrimenti non riescono a vendere.

E noi  qui, ad aspettare un accordo; ILLUSI!

Yell 


pinuccia merli
In risposta al messaggio di Antonella Fachin inserito il 3 Lug 2008 - 15:15
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]