.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 108 ospiti collegati

.: Eventi

« Giugno 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

.: Candidati

.: Link

Pagina Personale

.: Ultimi 5 commenti

.: Il Blog di Alessandro Rizzo
Venerdì, 6 Luglio, 2007 - 19:07

Aggiornamenti Distributori Idrogeno

Aggiornamenti Distributori Idrogeno )))))))))))))))))))))))))))))))

La legge è stata presentata al parlamento italiano, LIVE EARTH CONCERT (concerto mondiale
per l'ambiente) ci saremo anche noi a far sentire la nostra voce e promuovere una petizione mondiale?
Fate girare please...

2007.07.06 17:17:50

-----------------------------------------------------------------------------------------------

Gentili Amici! La legge sulle norme per l'installazione dei distributori multinenergy (metano,
idrogeno) è stata presentata il giorno 28/06/07 al parlamento italiano a opera di un onorevole
della Camera dei Deputati, la legge è stata presentata con una relazione introduttiva e gli
articoli, li troverete in fondo a questa email. Vi prego di sostenere il suo iter postando
sui vostri blog il comunicato stampa che presto rilascerò sul sito www.automobileidrogeno.com

LIVE EARTH CONCERT (CI SAREMO ANCHE NOI!)

Vi invito tutti a inviare email agli organizzatori dell'evento mondiale sull'ambiente
LIVE EARTH CONCERT che si terrà il 7 Luglio 2007 ( http://www.liveearth.org/ )
organizzato dall'ex vice presidente degli Stati Uniti d'America Al Gore chiedendo di far passare
in sovraimpressione il link www.h2petition.org durante l'evento in mondovisione, affinché si
possano finalmente accendere i riflettori su questa nostra importantissima iniziativa tutta
italiana. Se non conoscete l'inglese inviate questa email:

-----------------------------------Inizio lettera da spedire----------------------------------------
Dear Mr. Kevin Wall and Mr. Al Gore,

Italy is kindly asking you to read this letter during the event:

Italian people would like to inform you about their popular initiative to oblige oil multinationals
to install Methane and Hydrogen stations all over Italian territory.
The petition to introduce the proposal of law to the parliament reached the number of more than
500.000 signatures, this is an enormous success in Italy, ten times the signatures necessary.
An Italian deputee, Michele Bordo of the italian democratic party, finally introduced the law on the
28th of June 2007 to the parliament. We are kindly asking you to support our efforts in trying to do
something for climate crisis, and i'm sure this event can concretely bring to light this campaign and
our voice will sound as music to many people all over the world, hoping they will follow this example.

Please sign this world petition at

http://www.h2petition.org

a planet Earth citizen

Stefano Pino
------------------------------------Fine lettera da spedire------------------------------------------

mandate solo l'email in inglese ai seguenti indirizzi:
press@liveearth.org; sponsors@liveearth.org; broadcast@liveearth.org; green@liveearth.org;
nfo@liveearth.org; privacy@liveearth.org;

-------------------------------------------------------------------------------------------------

Norme per l'installazione di distributori multienergy sul territorio italiano

Art. 1 - Finalità ed oggetto della legge.
La presente legge si rivolge alle aziende petrolifere, private e pubbliche, affinchè adottino i
provvedimenti necessari finalizzati all'installazione di distributori multienergy, idrogeno e
metano, su tutto il territorio italiano.

Art. 2 - Distribuzione delle installazioni sul Territorio
E' prevista l'installazione di almeno un distributore ogni 50.000 abitanti entro il primo anno
dall'entrata in vigore della presente legge, ed almeno uno ogni 5.000 abitanti entro il quinto
anno dall'entrata in vigore della presente legge.

Art. 3 -- Incentivi alla installazione
1.Al fine di incentivare l'installazione del distributore multienergy, è costituito un Fondo
alimentato dalla devoluzione dello 0,5% del prelievo fiscale realizzato sulla vendita di
carburanti prodotti da fonti fossili.
2.Il Ministero per lo Sviluppo Economico è delegato all'elaborazione del regolamento di
attuazione del Fondo.
3.Il Ministro dell'Economia e delle Finanze è autorizzato ad apportare, con propri decreti,
le occorrenti variazioni di bilancio.

Art. 4 -- Modalità di produzione dell'idrogeno
Le aziende produttrici di idrogeno hanno l'obbligo di produrlo esclusivamente con l'ausilio
di energie rinnovabili.

Art. 5 - Divieto d'importazione da Paesi non membri
E' fatto espresso divieto di importare l'idrogeno da altri Paesi che non siano membri della
Comunità Europea.