.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 42 ospiti collegati
.: Discussione: P.I.I. Calchi Taeggi: nuova cementificazione

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Gianfranco De Gaetani

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Gianfranco De Gaetani il 27 Lug 2007 - 23:03
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Non solo Le consento di dissentire, ma sono contento di sentire un parere contrario, ma disponibile a parlare, perché solo con il confronto possono venire fuori le cose migliori.

Anche io sono costretto a dissentire con Lei quando afferma:

"Non credo che corrisponde totalmente  al vero che più l'edificio si espande in altezza e meno spazio occupa in quanto, ugualmente,  aumenta il congestionamento di macchine, di persone, d'inquinamento etc. etc."

perché io intendevo che, a parità di uso e volumetria, in verticale, lo spazio (ovvero il TERRENO) usato è minore e quindi maggiore il verde, sul traffico/inquinamento ecc... concordo con lei, ma se non si diminuiscono le volumetrie in generale, abbassare l'altezza significa avere gli STESSI IDENTICI EFFETTI da Lei elencati, ma MENO VERDE. Questa è una realtà oggettiva.

L'area in questione, poi, non è propriamente a "ridosso" di un'area residenziale, o meglio: lo è in minima parte la torre di 40 piani, ma posta in modo da non dar alcun fastidio (nemmeno l'ombra giunge sulle case e non altera un panorama che verso W è "inesistente", anzi; se fatto bene, lo abbellirebbe).
La via Bisceglie, poi, è tutt'altro che una zona residenziale, ma piena di terziario.
Si pensi a cosa è presente ora in via Bisceglie: palazzi della Vodafone, palazzi della AEM, sfasciacarrozze e un rivenditore FIAT, quindi niente di residenziale, né da un lato, né dall'altro, se non la parte più verso nord, ma è un pezzettino e tutto il progetto è a sud di tale area, compresa la torre!. Quindi, come ubicazione per una torre di terziario, secondo me, lì ci sta. In più, la vicinanza al metrò e al parcheggio, non dovrebbe arrecare troppi danni, di certo porterà meno traffico di quanto ne porterà le numerose residenze previste (fate voi i calcoli di quanti potrebbero venirsi ad insidiare FISSI!).

Rimango d'accordo con Lei sui punti: .Mancano infatti servizi e negozi di vicinato, luoghi destinati a cultura e sport, oltre ovviamente a una drastica riduzione delle volumetrie, ma NON delle altezze. In realtà, potrei sbagliarmi, ma QUALCHE negozio dovrebbe esserci, ma su questo punto, devo vedere meglio... Quindi, anche su questo, concordo con Lei!

Sull'altro punto, nella zona, non lontano, di "grattacielini" ne abbiamo: le Gemini Tower, le torri Wind-Infostrada, le altre mezze torri della Vodafone, poi avremo le altre nuove torri della Vodafone. Il Lorenteggio, forse non molti lo sanno, ma è considerato dopo il Centro Direzionale (Garibaldi-Repubblica), il secondo "Landmark" di Milano, il secondo miglior punto dove costruire altri grattacieli, perché già ne esistono molti (in zona: 96m Gemini Tower - 73m Settimo Cielo - 65m circa J-Center, la nuova torre appena costruita - 66m Torri Naviglio - 60m le torri Infostrada e le Torri Gonin e aggiungo a sinistra dell'area, 80m le Torri di Baggio, 45m le Torri Vodafone del Professional Center e, aggiungo, anche se non so l'esatta altezza, la ex Devota Maculan, che almeno alla quarantina di m arriva, svetta ovunque), quindi non è una zona "piatta"... Certo: la torre in questione non è attaccata alle altre, non quanto le altre 2 previste della Vodafone, ma questa ha un vantaggio in quel punto, già indicati sopra: il parcheggio (quindi la gente si fermerebbe lì) e il metrò (molti andranno a lavoro in metrò, è più vantaggioso!).

Quindi, io, come anche molti altri della zona, sono col il presidente del CdZ6 e l'assessore Masseroli che, finalmente, ha proposto un PGR interessante e ci consentirà di svilupparci, MA SENZA DIMENTICARE IL VERDE!

Lo conosciamo tutti, ma questo è il Landmark del nostro quartiere. Da queste immagini si vede l'area dove sorgerà la nuova torre di 40 piani e tutte le residenze (+ il parco dei Fontanili). La prima vista da Baggio, la seconda, proprio di fronte a dove sorgerà la torre di 40 piani.


Ora auguro a tutti una buona vacanza, perché per una settimana, io parto!

In risposta al messaggio di Alberto Anzalone inserito il 27 Lug 2007 - 16:55
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]