.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 56 ospiti collegati
.: Discussione: Milano si dia un obiettivo verde ambizioso

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 9 Apr 2008 - 14:03
accedi per inviare commenti

Dal sito Web del Comune di Milano:

Concorso "Il migliore amico del Giardino"

Pollice verde per una città più bella

Quest'anno delle 2mila aree verdi comunali, 213 sono state prese in cura da privati. Premiati a Villa Belgioioso gli sponsor che si sono maggiormente distinti per l'ottima manutenzione dei spazi pubblici

Via Ravizza è la strada più bella della città. A prendersene cura sono i condomini privati dei numeri civici 16, 19, 21, 35, 36, 47 e 51. L’Esselunga invece ha sponsorizzato la sistemazione delle area verde tra via Lorenteggio e via Giordani, in uno degli accessi cruciali della città.
Nel 2007, delle 2mila aree verdi comunali, 213 sono state prese in cura da privati, cittadini e società, e hanno partecipato al concorso “Il migliore amico del Giardino” contribuendo alla cura di altrettanti spazi verdi per una superficie di circa 300mila metri quadri. Il concorso, infatti, è dedicato ai privati che si sono maggiormente distinti nella cura delle aree verdi pubbliche a loro affidate.

I vincitori sono stati premiati dall’architetto Flora Vallone Direttore del Settore Arredo urbano e Verde a Villa Belgiojoso, in via Palestro 16, per la loro brillante collaborazione nel prendersi cura del verde della via.  


"Le sponsorizzazioni – ha sottolineato Cadeo - rappresentano per l’Amministrazione un’immensa ricchezza. I privati e gli sponsor che intendono occuparsi del verde cittadino, possono inoltrare all’Assessorato la domanda di sponsorizzazione o collaborazione, indicando l’area su cui intendono intervenire. Gli sponsor offrono all’Amministrazione, ma soprattutto alla cittadinanza, un servizio ineccepibile. Infatti i giardini ben curati, rendono la città più bella, accogliente e decorosa. Invito quindi i cittadini ad 'adottare' un giardino o un piccolo spazio verde. Il servizio è ancora poco conosciuto ma riscuote un meritato successo”.

Funziona così: la commissione ha visitato periodicamente le aree sponsorizzate ed ha espresso la propria valutazione in base alla qualità e all’originalità della progettazione, al decoro floreale e al livello della manutenzione.La giuria del concorso. La commissione giudicatrice è composta da Luigi Lazzaroni, presidente dell’Associazione Verde in Comune, Vittorio Santagostino, presidente onorario della Società Orticola di Lombardia, Paola Violani, paesaggista, Carlo Maria Marinoni, agronomo del Settore Arredo, Verde e Qualità Urbana.

(09/04/2008)

 

In risposta al messaggio di Enrico Vigo inserito il 20 Maggio 2007 - 08:47
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]