.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 35 ospiti collegati
.: Discussione: Autoveicoli abbandonati

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Giacomo Cason

:Info Messaggio:
Punteggio: 5
Num.Votanti: 1
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Giacomo Cason il 2 Apr 2007 - 13:44
Leggi la risposta a questo messaggio Discussione precedente · Discussione successiva
Gent.mi Consiglieri di Zona 2,
scrivo anche a Voi, nella speranza di avere perlomeno una risposta...
Io ed altre persone stiamo costruendo un sito di quartiere, www.villasg.com.
Tra i tanti problemi a cui ci potremmo dedicare, abbiamo focalizzato l'attenzione anche su un fenomeno che sembra in via di espansione, e cioè quello degli autoveicoli abbandonati lungo le vie della nostra città.
A volte si tratta di auto ancora in buone condizioni ma che, inevitabilmente, dopo non molto tempo finiscono oggetto di vandalismo, altre volte capita di trovare dei veri e propri rottami!

Da quanto abbiamo potuto capire, esiste una legge (Decreto 22 ottobre 1999, n. 460, del Ministero dell' Interno) che dispone la rimozione immediata di questi veicoli in presenza di certe condizioni (mancanza delle targhe o di altre parti che non ne consentano l'utilizzo o la circolazione).

Ci sembra però che a Milano, almeno nelle periferie, questa legge non venga assolutamente applicata.

Abbiamo eletto ad emblema di questa situazione uno di questi veicoli, abbandonato davanti la Parrocchia di Cristo Re ormai dallo scorso mese di dicembre.
In tutto questo tempo si è ormai trasformato in un cassonetto dell'immondizia con tutti i problemi che ne seguono.
Potete anche vedere delle foto a questo indirizzo: http://www.villasg.com/news.asp?id=68

E' ormai un mese che stiamo sistematicamente e continuativamente segnalando il problema ai Vigili Urbani, anche richiedendo una risposta in merito, ma sinora nulla è stato fatto.

Ci piacerebbe conoscere la Vostra opinione in merito e avere qualche suggerimento per affrontare la situazione più efficacemente.

Cordiali saluti
Giacomo Cason
www.villasg.com