.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 101 ospiti collegati

.: Eventi

« Agosto 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

.: Candidati

.: Link

Pagina Personale

.: Ultimi 5 commenti

.: Il Blog di Alessandro Rizzo
Venerdì, 9 Marzo, 2007 - 17:47

Aggiornamento Prolungamento M3 a Paullo- Petizione

RAGGIUNTE  2192 Adesioni

NEWS PROLUNGAMENTO M3:•
Il 28 febbraio u.s. vi è stata la prima riunione del costituendo Comitato per il prolungamento M3 a Paullo: "CPM3". 
Si è definito e discusso ampiamente circa il primario obiettivo da perseguire in questa prima fase: vale a dire quali azioni e iniziative mettere in atto al fine di raccogliere il massimo numero di adesioni possibili alla petizione.
E’ stato proposto quanto segue:
Predisposizione di postazioni per la raccolta adesioni in eventi nei quali vi sia un'elevata presenza di persone


Predisposizione di fogli cartacei appositamente predisposti al fine di raccogliere le adesioni di coloro che non hanno possibilità di accedere alla rete.

Queste ultime iniziative verranno trattate, organizzate e poste in essere non appena il Comitato si sarà ufficialmente costituito e avrà una propria "personalità giuridica"  che consentirà, eventualmente, di gestire e affrontare con la massima tranquillità, le necessarie e preventive prassi burocratiche (inoltro dei Permessi al Comune e quantaltro utile).

Si è discusso circa l'importanza che ogni membro del Comitato si impegni  affinché nella propria zona di competenza si raccolgano altri cittadini che, condividendo l’iniziativa, si adoperino e collaborino per la promozione della petizione sul territorio. Sarebbe auspicabile che anche tali persone entrassero a far parte del Comitato, seppure il nucleo direttivo, per ovvie ragioni, si penserebbe di mantenerlo limitato ad una decina di membri al massimo. Almeno in tale fase iniziale.
  affinché nella propria zona di competenza si raccolgano altri cittadini che, condividendo l’iniziativa, si adoperino e collaborino per la promozione della petizione sul territorio. Sarebbe auspicabile che anche tali persone entrassero a far parte del Comitato, seppure il nucleo direttivo, per ovvie ragioni, si penserebbe di mantenerlo limitato ad una decina di membri al massimo. Almeno in tale fase iniziale.
Le zone del territorio attualmente coperte dagli attuali membri sono: Mombretto, Zelo B.P., Merlino, Paullo, Tribiano. Si è convenuto che sarebbe utile ampliare tali attuali aree allargando la partecipazione ad altri collaboratori che risiedano in altre zone dell’asse Paullese (Spino, Peschiera, Crema,  San Donato, Pantigliate ecc.)
Si è convenuto che sarebbe utile ampliare tali attuali aree allargando la partecipazione ad altri collaboratori che risiedano in altre zone dell’asse Paullese ecc.)
Rivolgiamo un'appello in particolare a chi risiede in tali zone: chi fosse interessato, seriamente, puo' ancora entrare a far parte del CPM3.
.
Sarà creato un "Logo" dell’associazione e tutte le comunicazioni dovranno riportarlo insieme alla chiara indicazione della denominazione del Comitato.
Si condivide l’idea di di organizzare una "Rassegna stampa" ben organizzata, cronologica, a disposizione di tutti, diffondendola attraverso il sito e via mail.
Si è convenuto di redarre un documento efficace ed esaustivo contenente i punti di forza  alla base della richiesta del prolungamento della metropolitana Linea 3, attraverso i quali ognuno possa conoscere anche gli aspetti tecnici e le motivazioni meno evidenti, ma non meno importanti, attraverso i quali si possa tutti essere convincenti, sfidanti, sintetici, ma esaustivi nell'affrontare le varie tipologie di pubblici e referenti.
I presenti, o una loro rappresentanza, convengono sia utile partecipare all’incontro del 13 MARZO 2007, organizzato dal movimento di DiPietro, sul tema "Soluzioni possibili nei sistemi di trasporto  " a cui sono invitate le varie associazioni, enti locali. Potrebbe essere un'occasione utile per pubblicizzare i nostri obiettivi e denunciare la situazione in cui versa la "Paullese".
Il convegno si terrà presso:
Auditorium S. Carlo, ore 20.15 (C.so Matteotti 14, zona P.zza S. Babila)
Dott. Giovanni Di Simine, Presidente Regionale Legambiente
Dott. Luigi Riccardi, Presidente FIAB
Dott. Massimo Ferrari, Presidente ATP
Dott. Basilio Rizzo, Consigliere Comune di Milano
Dott. Alberto Tedeschi, Policlinico di Milano
Moderatore: Egidio Pedrini, Commissione Trasporti alla Camera
Egidio Pedrini, Commissione Trasporti alla Camera
Lo stato attuale del progetto prolungamento M3 impone e rivaluta la nostra iniziativa della petizione.

Fatevi a vostra volta promotori e diffondetela quanto piu' possibile.

L'obbiettivo che dobbiamo raggiungere, nel piu' breve tempo possibile, è quello delle 5.000 adesioni.
Non è impossibile se calcoliamo il numero dei Comuni sulla Paullese.

Invio a tutti  un cordiale saluto.
Franco Valenzano