.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 39 ospiti collegati

.: Eventi

« Novembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

.: Candidati

.: Link

Pagina Personale

.: Ultimi 5 commenti

.: Il Blog di Alessandro Rizzo
Venerdì, 9 Febbraio, 2007 - 18:04

Campagna "Tesorerie disarmate"

Campagna "Tesorerie disarmate", verso le tesorerie etiche
http://www.territoridisarmanti.org

A seguito del successo dell'azione di pressione sugli istituti di credito coinvolti nel commercio di armi (secondo i dati della Presidenza del Consiglio diffusi dalla campagna Banche Armate), da qualche anno molti gruppi hanno iniziato a proporre un'analoga modalità di pressione anche agli enti locali. L'idea di fondo è chiedere a Comuni, Province e Regioni di inserire nei propri bandi per la definizione della Tesoreria dell'Ente specifiche clausole che escludano o penalizzino Istituti ufficialmente coinvolti nel commercio di armamenti.

La Campagna “Tesorerie Armate” è rivolta in particolare verso quegli enti locali d’Italia che da diversi anni compiono dichiarazioni ed azioni concrete volte al sostegno dell’ideale della pace. Siamo certi che gli enti pubblici che ci rappresentano, saranno concordi con noi nel considerare come questa proposta sia un passo fattibile e concreto per la diffusione della mentalità per la pace, che è mattone indispensabile per la costruzione di una società realmente democratica.
Dopo alcune prime esperienze e tentativi, dal vario impatto e dal vario successo, l'azione in questo senso si sta potenziando e raffinando, unendosi ad altre azioni che gli enti Locali stanno conducendo verso un'idea di Ente Locale Etico con una propria Tesoreria Etica.
In questa sezione presentiamo i siti di riferimento sul tema delle Tesorerie Disarmate/Etiche ed una serie di notizie rilevanti a riguardo.