.: Eventi

« Gennaio 2022
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

.: Categorie

.: Ultimi 5 commenti

.: Il Blog di Donatella Elvira Camatta
Mercoledì, 24 Gennaio, 2007 - 22:42

LIBRO BIANCO ....CTPC.....disagi ATM.....

1 messaggio
Sono ancora qui a segnalare disfunzioni sulla linea 2 della metropolitana.
Ieri, 23 gennaio 2007, per un guasto agli impianti di Cascina Gobba (negli ultimi mesi succede frequentemente) la circolazione dei treni ha subito pesanti ritardi.
Come se non bastasse, la pioggia di ieri ha creato allagamenti nelle stazioni di Garibaldi e Lambrate.
Un paio di mesi fa ti avevo inviato delle fotografie della stazione di Gorgonzola. Ebbene, in quei punti scendeva copiosa l'acqua.
Un saluto e buon lavoro.
Mauro G.
2 messaggio
Segnalo che anche il 23 gennaio il solito autobus interurbano n 322 (cesano boscone - bisceglie) non ha rispettato la corsa delle 18.05 (l'autobus è passato in anticipo alla feramta)

... anno nuovo ... soliti disagi!!!!!!!

vi prego vivamente di verificare xchè se l'autobus non rispettta l'orario saltano tutte le successive coincidenze con metrò/treno ..... la gente si sposta con atm per andare a lavorare non certo a giocare
3 messaggio

23/01/2007 martedì mattino treno metrò linea  2  n 17 partito da Gorgonzola alle 7.30  è arrivato in Cadorna alle 8,31 cioè con 20 minuti di ritardo,  problemi agli impianti della stazione Gobba. Raccontando la cosa sul lavoro ho scoperto che anche la linea gialla in contemporanea ha avuto gli stessi ritardi.
23/01/2007 martedì sera treno linea 2  n 24  partito da Cadorna alle 18,30 in direzione Gessate alla fermata di Crescenzago durante la frenata gli autoparlanti della radio interna sul soffitto hanno incominciato a fare un rumore stridulo forte e molto fastidioso che ho dovuto sopportare a ogni frenata per tutte le fermate rimaste.
Quando sono sceso ho segnalato il problema all'agente di stazione e penso che comunicano all'autista del treno di spegnere la radio interna, però io ormai il danno l'ho subito e non è certo la prima volta.
 4 messaggio                       
Vorrei segnalarvi i continui disagi subiti in questa settimana, da lunedì 15 gennaio il solito treno in arrivo a gessate alle 16.37 ha accumulato costantemente un ritardo di almeno 7 minuti ogni giorno causando la costante mancanza di coincidenza con il bus per trezzo delle 16.42 causando una pausa di attesa di altri 25 minuti. Nonostante la continua richiesta di posticipare la partenza del bus di almeno 3 minuti ad ATM non ha avuto nessuna risposta
5
VI VOLEVO RINGRAZIARE IN QUANTO OGGI 23 gennaio  '07 OLTRE AL GUASTO SULLA LINEA
BISCEGLIE/SESTO MARELLI IL TRENO DELLE 7:20/7:25 è ARRIVATO A SESTO ALLE
08:00 PASSATE ED AI TORNELLI (MA PROPRIO DAVANTI A BLOCCARE L'USCITA) TRE
CONTROLLORI KE HANNO CREATO COSì UN INGORGO DI GENTE.
GRAZIE A VOI TUTTI DALLO STIPENDIO MI VERRANNO TOLTI 8 MINUTI.... CHI PAGA?
SEMPRE NOI UTENTI KE OLTRE A PAGARE X UN SERVIZIO MOLTO SCADENTE LO PAGHIAMO
ANCHE SUL LAVORO!!!!!

SONO STRAINCAZZATA STAMATTINA!!!

6
lunedì 22 gennaio 07  MM1 Turro su 4 entrate con tessera magnetica 3 non erano funzionanti e tutti in fila per passare, e arrivati a Duomo la scala mobile era ferma.
7
noi UTENTI saliamo sul mezzo al capolinea,il conducente scende allontanandosi.Alle ore 18.29 il conducente non è al suo posto ed alle 18.31 arriva un mezzo che si affianca e il conducente di questo segnala che è il suo il mezzo (il 5347) che farà la corsa e dobbiamo quindi tutti scendere (alcuni con borse o valigia) e "traslocare".Chiedo al conducente subentrato perché il collega ci abbia lasciato lì senza dire niente. Risponde : chiedetelo a lui !
Giorno: 19/01/2007
Ora: 18
Minuti: 31
Mezzo: Bus Interurbano
Linea: 920
Numero vettura: 5347
8
La segnalazione già inviata lo scorso OTTOBRE riguardo mancanza di tabella oraria al capolinea di Cascina Burrona ed altre fermate lungo la linea, ha ottenuto una azione SOLAMENTE PARZIALE la scorsa settimana (tra il 13 e 19 Gennaio) quando è stato apposto l'orario invernale SOLAMENTE presso Cascina Burrona e NON NELLE ALTRE FERMATE. Dobbiamo ringraziare ?
Giorno: 22/01/2007
Mezzo: Bus Interurbano
Linea: 924
9
Molto lodevole da parte di ATM rinnovare tutte le pensiline obsolete di Milano. Belle quelle nuove, nuovi materiali, nuove strutture. Tutto bello. Però...c'è un però: anzi due.
Primo: i sedili studiati non sono perfettamente anatomici e invitano a non sedersi (dovrebbe avvenire il contrario dato che l'attesa dei mezzi non è mai di 5-10 min., ma si protrae anche di 20 min. o mezz'ora, e quindi si dovrebbe tornare alla struttura del sedile come prima, cioè piatta).
Secondo: le cartine di milano sono state posizionate proprio sopra al sedile: quando è vuoto il sedile si riesce a leggere: MA QUANDO SONO TUTTI SEDUTI L'IMPRESA DIVENTA ARDUA A TROVARE UNA VIA, DATO CHE NON SI PUO' STARE ADDOSSO ALLE PERSONE, IN QUANTO IL FASTIDIO E' MOLTISSIMO.
SOLUZIONE: dato che il sedile occupa 2/3 della lunghezza della pensilina, ed il rimanente 1/3 è vuoto, completemante vuoto, che ne direste di spostare le mappe proprio lì? Non sembra troppo astrusa come pretesa.
Un ultimo consiglio: quando fate le cose nuove, chiedete prima anche consiglio ai Vostri utenti, che possono ispirare le menti eccelse dei Vostri architetti. Se l'Atm è molto orientata alla comunicazione (cosa che si vede molto in questi ultimi anni, dalla pubblicità, dai giornali, dalla Tv in metrò), dovrebbe sapere che è molto importante il feed-back dei suoi clienti, perché senza quello non si va molto lontano.