.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 35 ospiti collegati
.: Discussione: Polo Soderini: il vecchio progetto ha un senso?

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Angelo Valdameri

:Info Messaggio:
Punteggio: 5
Num.Votanti: 1
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Angelo Valdameri il 1 Maggio 2007 - 17:40
accedi per inviare commenti
Ognuno ha un ruolo ben definito e in tutta la vicenda Soderini fin dall'inizio è parso chiaro chi faceva da cassa di risonanza alla Provincia e chi invece raccoglieva - costituendosi in comitato - le legittime istanze che nascevano dal basso. Da sottolineare che l'informazione è stata portata avanti unicamente dal Comitato e non da chi avrebbe dovuto avere il senso istituzionale per informare. Evidentemente il popolo viene sempre considerato poco e chiamato solo alle elezioni.Tutta la vicenda ha assunto - via via- aspetti kafkiani, con assessori provinciali che dicevano una cosa e subito dopo la smentivano, unicamente per prendere tempo, sfiancare il comitato e i cittadini che in esso si riconoscevano. C'è stata la forte pressione sulla CCIAA che ha fatto si che abbandonassero l'impresa. Si pensava che senza un patner importante come la CCIAA qualche ripensamento sul progetto ci fosse. Da premettere che non c'è stata e non c'è tuttora avversione verso la ristrutturazione e lo sviluppo delle parti che riguardano il polo formativo: i dubbi permagono sull'effitivo bisogno di realizzare una serie di strutture più prettamente espositive e commerciali. Invece si va avanti e adesso si fa appello alla gente. Vorrei dire come consigliere di zona 6 di opposizione che almeno per quello che mi riguarda non ci sono stati interessi di parte, ma semmai il perseguire il bene dei cittadini anche assumendo posizioni difficili che comunque hanno portato ad essere tra i promotori e sostenitori della proposta di  utilizzo di alcune strutture. Non si può comunque dare addosso al comitato perchè continua a sostenere una logica diversa. Ad ognuno il suo ruolo e democrazia vuole che ci siano pareri diversi non per questo da demonizzare. A.Valdameri consigliere  zona 6 Lista Fo
In risposta al messaggio di Roberto Acerboni inserito il 29 Apr 2007 - 08:46
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]