.: Eventi

« Gennaio 2022
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

.: Categorie

.: Ultimi 5 commenti

.: Il Blog di Donatella Elvira Camatta
Domenica, 24 Dicembre, 2006 - 12:12

Aggiornamento e Auguri di Buon Natale Comitato " Via le Bombe"


Per aggiornarvi sulle attività del Comitato 'Via le Bombe', e me
ne scuso.

Il motivo del mio silenzio è che in effetti non ho molte novità da
condividere con voi. Dopo le tante iniziative che ci hanno coinvolto
fino ai primi di dicembre (in particolare la riuscita conferenza con
Paolo Barnard e la riuscitissima manifestazione di Vicenza), ci siamo
effettivamente presi una pausa, in attesa di rimetterci al lavoro in
gennaio.

In questo periodo, abbiamo fatto un'unica riunione del Comitato, in cui
abbiamo abbozzato un percorso, per i primi mesi del prossimo anno, che
ci permetta di porre nuovamente al centro dell'attenzione il tema del
disarmo nucleare. L'idea era di fare (a fine gennaio / inizio febbraio)
un'assemblea allargata del Comitato, lavorando per estenderla il più
possibile ad aree e persone potenzialmente interessate al tema, ma che
finora non siamo riusciti a coinvolgere, per decidere in quella sede
una
serie di iniziative pubbliche che ci conducano all'appuntamento del 23
marzo (data fissata per l'udienza).

Il problema principale è che ancora non sappiamo se l'udienza ci sarà o
meno, perché rischia di ripetersi quanto è successo a luglio, con il
rinvio a nuova data per mancanza della notifica alla controparte.
Secondo il codice di procedura civile, infatti, la controparte
dev'essere notificata con un determinato periodo di preavviso (nel caso
di residenti all'estero, 120 giorni), e se questo non avviene,
l'udienza
salta.

Il compito di effettuare la notifica spetta al Ministero degli Esteri,
tramite l'Ambasciata a Washington, ma non siamo ancora riusciti a
sapere
se questa è stata fatta oppure no. Al telefono, dalla Farnesina hanno
detto ai nostri avvocati di stare tranquilli, che è tutto a posto, ma
la
ricevuta di ritorno della notifica noi ancora non l'abbiamo avuta,
nonostante il termine per effettuare validamente la notifica sia ormai
scaduto da un mese.

Visto come stanno le cose, i nostri avvocati si sono impegnati ad
andare
di persona al Ministero, per capire se le carte si sono fermate
all'andata o sulla via del ritorno. Certo che, se anche questa volta la
notifica non fosse stata effettuata, la tentazione di pensare che sia
in
atto un boicottaggio intenzionale sarebbe molto forte, e probabilmente
dovremmo anche noi ripensare alle modalità della nostra azione
legale...

Mi permetto di chiudere con un augurio laico e non rituale di un Buon
Natale e felice Anno Nuovo. Che sia, al di là delle abbuffate e delle
vacanze, anche l'occasione per riscoprire il motivo di tanta festa:
"Non
temete, ecco vi annunzio una grande gioia, che sarà di tutto il popolo:
oggi vi è nato nella città di Davide un salvatore", venuto a liberarci
da ogni oppressione. Che l'augurio degli angeli a Betlemme ("pace in
terra a tutti gli uomini") non resti una pia invocazione condita di
melense armonie, ma l'impegno quotidiano di un sempre più gran numero
di
"costruttori di 'shalom'", di una pace che non è solo assenza di
guerra,
ma pienezza di vita e di felicità, e in cui la sicurezza non sia
garantita (?) dalle atomiche e dalle armi in generale, ma dalla
condivisione delle ricchezze del pianeta.

Imagine there's no heaven / It's easy if you try
No hell below us / Above us only sky
Imagine all the people / Living for today...

Imagine there's no countries / It isn't hard to do
Nothing to kill or die for / And no religion too
Imagine all the people / Living life in peace...

You may say I'm a dreamer / But I'm not the only one
I hope someday you'll join us / And the world will be as one

Imagine no possessions / I wonder if you can
No need for greed or hunger / A brotherhood of man
Imagine all the people / Sharing all the world...

You may say I'm a dreamer / But I'm not the only one
I hope someday you'll join us / And the world will live as one

************************
Tiziano Tissino" <t.tissino@itaca.coopsoc.it>