.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 108 ospiti collegati
.: Discussione: Navigli quale domani?

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Valentina Madella

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Valentina Madella il 5 Dic 2007 - 12:14
accedi per inviare commenti
Sono una voce "contro" e me ne rendo conto perfettamente, ma non concordo con i residenti della zona Navigli che lamentano gli orari di chiusura dei locali.
Secondo me ogni zona ha i suoi pro e i suoi contro: per tanti anni ho vissuto nella zona s.siro e vi assicuro che nei giorni delle partite si restava ore imbottigliati nel traffico ...La zona però è signorile, ricca di verde e tranquilla. Pro e contro. 
La stessa cosa accade sui navigli: una zona molto caratteristica, sempre in fermento, ricca di vita, di attrattive ...Belle case d'epoca.. Giovani... Manifestazioni artistiche, mercatini, locali di ogni genere (sono una ricchezza, non una pecca!) 
Ma chi vi risiede paga lo scotto di tanta "grazia" sopportando un via-vai notturno con annessi schiamazzi e rumori.

Detto questo, ecco le mie priorità:

1. presenza di polizia o vigili in zona specialmente dedicati a tre attività:
   - combattere lo spaccio della droga
   - imporre il rispetto delle linee gialle da parte dei non-residenti
   - moderare gli schiamazzi davanti ai locali, specialmente dopo le 23 (il che non significa chiudere i locali o impedire ai fumatori di sostare fuori dagli stessi)

2. creazione nelle immediate vicinanze della zona "calda" dei locali di AMPIE e COMODE zone di parcheggio per i non residenti, in corrispondenza delle maggiori direttrici di accesso alla zona navigli. Sarebbe bello se fossero metà gratuite e metà a pagamento, e NON venissero occupate "abusivamente" da rottami di auto abbandonati, mezzi commerciali che la sera non vengono usati o "seconde auto" dei residenti. Ci vuole rispetto sia per i residenti che per gli avventori! Ricordiamoci che chi viene a passare le serate sui navigli porta ricchezza.

3. cercare una soluzione al problema dell' INGORGO di traffico che puntualmente si crea nel piazzale davanti alla stazione di porta genova

Grazie
Valentina
In risposta al messaggio di Massimo Girtanner inserito il 24 Nov 2006 - 20:04
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]