.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 55 ospiti collegati
.: Discussione: Ticket d'ingresso a Milano, a precise condizioni.

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 25 Feb 2008 - 16:05
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti

Da ViviMilano:
http://www.corriere.it/vivimilano/politica/articoli/2008/02_Febbraio/25/moratti_ecopass.shtml

Martedì il tavolo in Regione

Moratti, all'esame blocco traffico domenicale

Il sindaco non esclude ulteriori misure di contrasto allo smog: «Ma Ecopass funziona. Pm10 inferiore agli anni scorsi»

MILANO - Il sindaco di Milano, Letizia Moratti, non esclude la possibilità di un blocco domenicale della circolazione, come ulteriore misura di contrasto emergenziale allo smog da affiancare a ecopass. «Ecopass funziona - ha affermato il sindaco a margine della presentazione del progetto di teleriscaldamento nel quartiere San Siro - perchè quest'anno il trentacinquesimo giorno di superamento della soglia di inquinamento è avvenuto più tardi che negli anni passati e le concentrazioni a Milano di Pm10 sono inferiori agli anni scorsi e più basse rispetto ad altre città dell'area critica. Ma siamo anche pronti ad esaminare misure non strutturali, ma temporanee e di emergenza, come per esempio il blocco domenicale del traffico».

Al tavolo che si terrà martedì in Regione con i rappresentanti degli enti locali per ragionare sulle misure contro l'inquinamento, i rappresentanti del Comune di Milano non chiuderanno la porta a ipotesi di blocco della circolazione. «Una domenica a piedi - ha aggiunto l'assessore alla Mobilità Edoardo Croci - non fa male e serve anche per sensibilizzare i cittadini, visto che, più che in passato, l'inquinamento è legato ai comportamenti individuali». La disponibilità di Palazzo Marino a una giornata di blocco del traffico non sconfessa tuttavia la politica antismog intrapresa con ecopass. «Quest'anno - ha ricordato Croci - il trentacinquesimo giorno di sforamento è avvenuto dieci giorni dopo rispetto all'anno scorso e 20 giorni dopo rispetto a due anni fa. È la dimostrazione che Ecopass inizia a dare i primi risultati. Il blocco della circolazione è un provvedimento emergenziale che può accompagnare nelle fasi più critiche le azioni strutturali».

25 febbraio 2008

In risposta al messaggio di Massimo Todisco inserito il 24 Feb 2008 - 18:44
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]