.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 42 ospiti collegati
.: Discussione: Ticket d'ingresso a Milano, a precise condizioni.

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 5 Ott 2007 - 20:25
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Da Milano 2.0:

Ticket d'ingresso, cosa ne pensano i milanesi? Le videointerviste

Pubblicato da Simona Mapelli alle 17:38 in Interviste, Milano accade (cronaca), Video


Save the date: 2 gennaio 2008 l'ecopass fa il suo ingresso ufficiale nella cerchia dei Bastioni di Milano. L'abbiamo detto, ridetto e stradetto. Ascoltiamo allora cosa hanno detto i milanesi a riguardo.

All'interno di Milano 2.0 i blogger hanno pareri contrari, chi vi scrive fa parte della schiera dei sostenitori del ticket d'ingresso, con qualche remora ovviamente. Spero che funzioni perchè la situazione traffico e inquinamento in città è diventata ormai oggettivamente insostenibile e non è più possibile rimandare una soluzione concreta
Però devo ammettere che le risposte che ho ricevuto oggi mi hanno lasciata un pò perplessa. Ho notato, come dire, sconforto nelle parole degli intervistati. Sono sicuramente più quelli che credono che sia un progetto folle, ma anche tra chi pensa che non sia un'idea poi così malvagia la sensazione che ho avuto è stata del tipo "sì, che ci provino pure, tanto non funzionerà mai". E' possibile allora che questo lassismo da parte dei milanesi contribuisca ad un esito negativo del piano ecopass???
Non sarebbe meglio per una volta provare ad impegnarsi tutti per raggiungere un obiettivo, che con tutti i suoi punti da sistemare, porterà comunque benifici alla collettività? Al 2 gennaio al'ardua sentenza. 
Ecco intanto le informazioni sul ticket:
La tariffa giornaliera per chi possiede una vettura a benzina Euro1 o Euro2 sarà di 2 euro al giorno, o - in alternativa - 50 euro all'anno per chi abita nella cerchia dei Bastioni e 100 per chi abita fuori.
Chi invece possiede un'auto ancora più vecchia pagherà 5 euro al giorno, o 125 all'anno o 200 per chi risiede fuori dalla cerchia. Infine, per chi ha una vettura classe V (Diesel preeuro), il costo si impenna: 10 euro al giorno, 250 o 500 all'anno.
I prezzi di cui si parlava inizialmente sono stati ridimensionati di netto  rendendoli più accessibili. In questo modo si è accontentata la maggioranza della Cdl che temeva il varo di una misura impopolare. Adesso invece qualcuno teme il varo di una iniziativa inefficace.
Per chi entra nei bastioni e abita fuori Milano (la maggioranza delle macchine secondo le stime) parte subito un potenziamento del servizio Atm, su ben 13 linee interurbane, con 585 nuove corse, per un incremento medio nelle ore di punta del 27 percento, e del 51 percento nelle ore di morbida. Nel giro di un paio di settimane verrà testato il sistema di controllo dell'accesso.
In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 5 Ott 2007 - 09:06
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]