.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 36 ospiti collegati
.: Discussione: Ticket d'ingresso a Milano, a precise condizioni.

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 24 Ago 2007 - 10:39
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti

da Milano 2.0

La battaglia di Milano: blocchi stradali e sciopero dei biglietti

Pubblicato da Matteo, Blogosfere staff alle 10:04 in Milano accade (cronaca)

Mentre ancora fa discutere il ticket d'ingresso, che vede su posizioni diverse Letizia Moratti e Silvio Berlusconi, ma anche il sindaco ed il presidente della Provincia Filippo Penati, Milano prepara la sua battaglia contro i rincari del prezzo dei biglietti che dal primo settembre peseranno sulle tasche dei pendolari.

L'associazione Amici della Terra non ci sta e oltre ad uno sciopero del biglietto vuole mettere in scena un blocco simbolico delle strade che portano da Milano a Cologno Monzese. Il fine della protesta non riguarda solo i biglietti atm, ma lo stesso ticket d'ingresso.

«Far pagare l'entrata a Milano significa rovesciare sui grandi centri dell'hinterland i problemi della mobilità - spiega l'associazione ambientalista in una nota -, senza che sia completato un vero e serio piano di gestione del sistema di mobilità extraurbano. Moratti e Penati la smettano di litigare e decidano per il bene dei cittadini».

«È imbarazzante vedere discutere sull'opportunità di prevedere un ticket d'ingresso a Milano - aggiunge il deputato dei Verdi Camillo Piazza, presidente onorario dell'associazione -, contestualmente all'ipotesi di aumento delle tariffe dei mezzi pubblici sulle tratte extraurbane. Ma soprattutto che la questione del ticket non venga gestita a livello dell'area metropolitana».

Piazza conclude lanciando una provocazione: «Cosa dovrebbe fare il Comune di Cologno? Mettere un ticket d'ingresso per le migliaia di dipendenti milanesi di Mediaset?».

Insomma, l'autunno caldo della politica milanese ha anticipato i tempi in un freddo agosto. Il ticket d'ingresso non piace a molti, l'unica a sostenerlo con tutte le forze è proprio Letizia Moratti.

Anche ai lettori di Milano 2.0 il ticket non piace, sebbene ci sia una buona parte di coloro che hanno risposto al sondaggio qui sotto che pensa invece possa essere una giusta soluzione per diminuire l'inquinamento cittadino.

La battaglia è aperta, ciò che si chiede non è l'abolizione del ticket in toto, piuttosto una riduzione, visto che le tariffe sono molto alte e andrebbero a colpire soprattutto le fasce più deboli, quelle che magari circolano con un euro 0 e non si possono permettere un'auto nuova.

In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 23 Ago 2007 - 10:18
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]