.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 122 ospiti collegati

.: Eventi

« Settembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

.: Categorie

.: Ultimi 5 commenti

.: Il Blog di Donatella Elvira Camatta
Domenica, 2 Luglio, 2006 - 21:41

finalmente qualcosa di sinistra!!!


Abbiamo sentito delle decisioni del Consiglio dei Ministri di oggi 30 Giugno 2006 e finalmente abbiamo ascoltato quello che da tempo volevamo sentire: decisioni in favore dei cittadini e non solo di ristrette oligarchie che vedevano aumentare i loro già lauti guadagni.
Liberalizzazioni, e questa volta in favore dei cittadini/consumatori e non di singoli monopolisti; interventi in favore di risparmiatori (specie quelli truffati dall'accoppiata industriali/banche).
Farmaci, taxi, possibilità di class-action,  assicurazioni, notai, e altre corporazioni ora aperte alla concorrenza per intaccare rendite di posizione di piccole oligarchie in contrasto con l'intersse di tutti i cittadini.
Dopo tante incitazioni all'evasione fiscale, all'eversione contro lo ''stato padrone'', ora abbiamo un Governo che inverte la  tendenza del precedente di centrodestra che ha reso più ricchi i ricchi e più povere le classi medie e più svantaggiate. E' arrivato il momento di stanare l'evasione e l'elusione fiscale, senza esitazioni e finalmente con un po' di giustizia contributiva.
Continuiamo a vigilare perchè queste decisioni non vengano annacquate in sede parlamentare.
Simona Giovannozzi
30 Giugno 2006