.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 25 ospiti collegati

.: Eventi

« Marzo 2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
.: Comunali 2006
Inserito da Peter Bayuku Konteh il Sab, 20/05/2006 - 10:06
La mia lista:
Ferrante
Simbolo lista:
Comunali 2006
Dove mi candido:
Candidato al Consiglio Comunale n° di lista: 34
Foto Candidato:
Comunali 2006
Io in breve:
    Sono nato nel 1962 a Yagala in Sierra Leone e cresciuto a Makeni; trasferitomi in Liberia, mi laureavo in Filosofia nel 1985. Ho poi insegnato a studenti liceali della scuola superiore di Kabala.
A Roma dal 1993, dopo aver vinto una borsa di studio, nel 1997 ho conseguito presso l’Università Pontificia di San Tommaso d’Aquino un Master in Scienze Sociali con specializzazione in Sociologia dello Sviluppo.
A Milano dal 1997, mi sono diplomato in Informatica e sono sposato dal 1998 con un’insegnante milanese di liceo.
Dopo la laurea, ho iniziato ad insegnare filosofia e inglese nel liceo di Kabala, in Sierra Leone. A Roma, ho collaborato con la FAO, nel settore della ricerca legata allo sviluppo partecipativo delle comunità rurali, all’interno del progetto “The People’s Partecipatory Programme” (The Department of Rural Institutions and Partecipatory Development) e frequentato il corso “Quadri ed Operatori di Solidarietà Internazionale” presso il CISPI.
A Milano ho svolto l’attività di consulente assicurativo presso l’INA-ASSITALIA, occupandomi delle polizze per i cittadini stranieri e dal 1999 sono impiegato presso una multinazionale svedese delle Telecomunicazioni.

Cosa ho fatto finora nella vita:

La mia consapevolezza della necessità di un vero dialogo tra cittadini stranieri, popolazione locale e istituzioni, mi ha spinto ad affiancare al mio lavoro altre attività che andassero nella direzione della promozione della conoscenza e della crescita reciproca: perciò sono membro dell’Associazione multiculturale di Milano “Cittadini dal Mondo”, sono stato coordinatore del programma radiofonico multiculturale “Il Mondo Insieme” su radio Circuito Marconi, collaborando con la Caritas Diocesana. Ho organizzato incontri e dibattiti sull’Africa e sulla globalizzazione presso scuole e associazioni milanesi.
Ho dato vita a vari interventi di solidarietà, d’intesa con associazioni, sindacati, istituzioni ospedaliere e accademiche.
Non avendo mai dimenticato la realtà da cui provengo, con l’aiuto di amici italiani e un’ampia partecipazione della popolazione locale nel 2000 ho iniziato il progetto umanitario “Microcammino 2000”(www.microcammino.com), un progetto pilota per il villaggio di Yagala in Sierra Leone, con interventi nel campo dell’istruzione, della sanità e della sicurezza alimentare, che tendono a valorizzare l’operosità e le intelligenze locali. Ho così gettato un piccolo ponte tra Milano in particolare e l’Italia, con una delle più povere realtà africane, espressione di una solidarietà davvero gratuita e virtuosa.

Vi spiego perchè mi candido:
Mi accingo a questa prima esperienza politica come nuovo milanese e dopo aver visto che nella città, cittadini recenti e non, sono fisicamente vicini ma psicologicamente estranei e lontani. Mi propongo di promuovere prima di tutto la conoscenza reciproca, basata sul rispetto delle persone, delle leggi e delle istituzioni. Vorrei contribuire, nel mio piccolo, a migliorare le condizioni di vita nella metropoli, così che possano garantire una certa serenità per tutti.
In particolare per quanto riguarda gli immigrati, vorrei adoperarmi per tre priorità: 1. modificare lo statuto comunale per introdurre il diritto di voto alle elezioni amministrative, per far acquisire nuovi diritti. 2. facilitare l’aggregazione e l’associazionismo degli immigrati e dei milanesi. 3. organizzare iniziative e corsi per diffondere la conoscenza della lingua e della cultura italiana.

E-Mail Candidato:
bayuku_yagala@libero.it