.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 74 ospiti collegati

.: Eventi

« Agosto 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
.: ANTON LUCA ROMANO
Inserito da Anton Luca Romano il Mer, 17/05/2006 - 18:58
La mia lista:
ALLEANZA NAZIONALE
Simbolo lista:
ANTON LUCA ROMANO
Dove mi candido:
ZONA 4
Foto Candidato:
ANTON LUCA ROMANO
Io in breve:

 

Anton Luca Romano nasce a Milano 27 anni fa, oggi è laureando in Scienze Politiche.
Si avvicina alla politica giovanissimo, nel dicembre 1993, entrando a far parte delle formazioni giovanili della destra nella sua scuola.
A diciassette anni diventa responsabile del settore Scuola del Fronte della Gioventù, movimento giovanile dell’allora MSI-DN.
Nel 1995 aderisce da subito ad Alleanza Nazionale.
Nel 1996, contestualmente alla nascita della nuova organizzazione giovanile di AN, Azione Giovani, ne diventa il Vice Presidente Provinciale.
Nell’autunno dello stesso anno fonda il movimento studentesco "I Guastafeste" ed anima la contestazione alla riforma della scuola voluta dall’allora Ministro Berlinguer e dal governo di centro-sinistra.
Nel 1999, in occasione del decennale della caduta del muro di Berlino, è tra i fondatori del Comitato "Oltre ogni muro", che ha come scopo l’istituzione del 9 Novembre come festa dei popoli europei(battaglia coronata dal successo nel 2005 grazie al governo della Casa delle Libertà).
Nello stesso anno è candidato alle Elezioni Provinciali per Alleanza Nazionale nel collegio, Giambellino – Lorenteggio, e manca per poco l’elezione in Consiglio Provinciale. Ancora candidato nello stesso collegio per le elezioni provinciali del 2004, l’ingresso nel Consiglio Provinciale gli è negato dalla mancata vittoria del centrodestra.
Continua la sua attività all’Università Statale di Milano, tradizionale roccaforte della sinistra, dove assieme ad altri studenti della facoltà di Scienze Politiche fonda la lista "Uni-verso destra" che raggiunge il 20% dei consensi tra gli studenti.
Presidente Provinciale di Azione Giovani e Dirigente Provinciale di Alleanza Nazionale dal 2002.
Continuando nel proselitismo all’interno del più grande Ateneo milanese, è tra i principali protagonisti dello storico risultato delle ultime elezioni universitarie che hanno visto la lista di destra ottenere decine di Consiglieri di Facoltà e un Senatore Accademico.
Dall’aprile 2004 è Dirigente Nazionale di Azione Giovani.
Vi spiego perchè mi candido:
Mi candido per dar voce, nelle istituzioni, alle esigenze del mio quartiere e per dare il mio personale contributo alla battaglia politica del centro destra per continuare a governare il comune di Milano e fermare così l'avanzate delle sinistre, che stanno ormai occupando tutte le istituzioni del paese.