.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 48 ospiti collegati

.: Eventi

« Dicembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
.: Per la Zona 6
Inserito da Paolo Tartaglione il Ven, 12/05/2006 - 16:05
La mia lista:
I Verdi per Milano
Simbolo lista:
Per la Zona 6
Dove mi candido:
Consiglio di Zona 6
Foto Candidato:
Per la Zona 6
Io in breve:
Detto Tartinho. Ho 32 anni, e sono nato e cresciuto a Milano, dove mi sono laureato in Dottrine Politiche presso la Facoltà di Filosofia.

Cosa ho fatto finora nella vita:
Per tre anni sono stato direttore di una comunità terapeutica per il recupero di tossicodipendenti. Dal 2003 coordino i servizi di orientamento professionale e accompagnamento al lavoro nel contesto della Giustizia Minorile. Nel 2005 ho fondato la Cooperativa Sociale Antares, che promuove e gestisce interventi in favore di adolescenti a rischio di devianza ed emarginazione, minorenni stranieri, portatori di handicap fisici e psichici. Nell'anno in corso ho contribuito alla nascita della Ciclofficina Barona, importante punto di riferimento per il tempo libero nel quartiere, per la formazione al lavoro di giovani a rischio e per la promozione dell'uso della bicicletta e di una cultura di mobilità sostenibile in zona 6 e nella città.

Vi spiego perchè mi candido:
Ho scelto di accettare la candidatura a consigliere per il partito dei Verdi, per portare in zona 6 (Barona, Giambellino, Lorenteggio, P.ta Genova), dove la Cooperativa Antares intende radicare il proprio intervento, la mia esperienza maturata nel sociale. L'impegno nel Consiglio di zona mi appassiona perché rappresenta l'incontro più diretto tra la politica e i bisogni dei cittadini, da loro espressi in maniera non mediata.
Chiedo a chi ha avuto modo di conoscermi, e pensa che possa fare un buon lavoro, di sostenere la mia candidatura non solo con il voto, ma considerando l'ipotesi di un impegno più diretto per dare vita a iniziative che tornino ad animare la zona e la città.

Milano a me sembra una città malata di individualismo, che ha bisogno di essere rilanciata da una buona dose di efficienza organizzativa, solidarietà verso le categorie deboli e attenzione alla qualità della vita.

E-Mail Candidato:
cooperativaantares@tiscali.it
Allegato Descrizione
Programma per la Zona 6.doc
49 KB