.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 58 ospiti collegati
.: Discussione: Sosta di veicoli nelle fermate in via Parri (Bisceglie M1)

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Andrea Giorcelli

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Andrea Giorcelli il 29 Apr 2011 - 14:48
Discussione precedente · Discussione successiva
Dal Settore Pianificazione Mobilità e Trasporti è appena giunto un riscontro positivo alla mia mozione in allegato (che fu approvata in Consiglio di zona, con la maggioranza spaccata, nella seduta del 15 giugno 2010). Allego anche la risposta positiva già pervenuta dal Settore tecnico Infrastrutture.
 
La delibera chiede la destinazione esclusiva di una corsia per senso di marcia ai mezzi pubblici in via Parri (Bisceglie M1), una strada che ha in quel tratto ben quattro corsie per senso di marcia, per risolvere il problema della sosta irregolare nelle fermate A.T.M., pemanentemente occupate da autoveicoli che intralciano l'accostamento dei mezzi e l'accesso dei passeggeri (come si vede nelle fotografie), costretti a infilarsi tra le auto per raggiungere o scendere dagli autobus fermi in mezzo alla strada. Si è preso in considerazione anche il problema delle tante auto parcheggiate ogni giorno all'interno dello spiazzo riservato alla manovra degli autobus extraurbani che hanno il capolinea a Bisceglie M1, auspicando una riqualificazione dell'intera area di interscambio.
 
L'unica altra soluzione, già inutilmente tentata varie volte negli anni, era la continua irrogazione di sanzioni, d'improbabile mantenimento per la necessaria presenza fissa di almeno due vigili ogni giorno per ogni lato della strada. In ogni caso la Polizia Locale è stata sollecitata a intervenire.
 
Sulla base delle due soluzioni esemplificative da me personalmente redatte a mano, che sono allegate in originale a colori quale parte integrante del documento, i Settori tecnici dovranno elaborare una soluzione progettuale che elimini il problema descritto nel rispetto delle norme e che garantisca la sicurezza di tutti gli utenti della strada.
 
 
Andrea Giorcelli
Consigliere della zona 7 (capogruppo Verdi - Ecologisti per Milano)