.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 113 ospiti collegati

.: Eventi

« Gennaio 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      

.: Ultimi 5 commenti

.: Il Blog di Antonella Fachin
Sabato, 12 Marzo, 2011 - 10:39

MILANO: APPELLO PER UNA PARTECIPAZIONE ATTIVA DEI CITTADINI

Cara/o,

pubblico l’appello che io e altri cittadini e cittadine abbiamo lanciato, nella speranza che tra i destinatari vi siano “persone attive a livello civico” disponibili a contribuire –secondo le proprie disponibilità di tempo e attitudini- alla costituzione di una lista cittadina unitaria a Milano, a sostegno della coalizione di centro-sinistra.

Il nostro appello sta suscitando interesse, perché le liste “civiche” che sono state preannunciate paiono avere pochi contatti reali con la cittadinanza e molti di più con rappresentanti di partiti.
La nostra lista civica non vuole dare -sotto altra forma- voce ai partiti, ma alle persone che vivono la città con i suoi problemi e le sue contraddizioni e che non tollerano di vederla abbruttirsi nell’egoismo e nell’intolleranza, nella costante riduzione dei servizi pubblici e nell’immobilismo più assoluto di fronte ai problemi di vivibilità … nell’assenza di spazi civici di relazione sociale!

Spero, se non lo hai già fatto, che vorrai aderire all’appello scrivendo all’indirizzo parolaaicittadini@yahoo.it oppure al mio indirizzo email e che vorrai, se puoi, dare un po’ del tuo tempo anche alla costituzione della lista civica.
Se puoi, infine, divulga l’appello tra i tuoi amici e conoscenti.Se sei in Facebook puoi aderire all’appello anche iscrivendoti al gruppo: Cittadini per Pisapia www.facebook.com/home.php?sk=group_168289486554964

…. Se vuoi saperne di più non esitare a scrivermi: antonella.fachin@fastwebnet.it
Cari saluti
Antonella Fachin

-----------------------------------------
APPELLO PER UNA PARTECIPAZIONE CIVICA
a sostegno del candidato sindaco Giuliano Pisapia
La candidatura a sindaco di Giuliano Pisapia rappresenta una reale occasione per chiudere il ventennio di governo del centro-destra; dobbiamo vincere, e per questo è importante saper leggere e valutare la consistenza numerica ma anche le caratteristiche delle forze in campo.
Le primarie hanno evidenziato - accanto ai partiti del centro sinistra e a esperienze civiche come la lista Uniti con Dario Fo per Milano - anche una molteplicità di soggetti non istituzionali, espressione di una società non rassegnata che molto ha contribuito al successo della consultazione popolare, sia attivamente nella campagna sia altrettanto attivamente con il voto a quei candidati che hanno identificato come portatori di un progetto vicino al sentire delle persone.
Sono associazioni, comitati, movimenti, gruppi e singoli cittadini attivi che caparbiamente continuano e continueranno ad impegnarsi per cambiare volto a questa città, nei quartieri, nelle scuole, nelle università, nei centri sociali e culturali.
Molte di queste realtà faticano a far sentire la loro voce, non si considerano rappresentate dai partiti politici, né di sinistra né di centro, e sempre più si rifugiano nell’area diffusa dell”astensionismo attivo” o “polemico”; devono invece trovare finalmente espressione e rappresentanza reale, oggi nell’impegno per sconfiggere il centro-destra e domani nel nuovo governo della città.
E’ necessario quindi costruire un ambito largo, unitario e aperto ma chiaramente connotato a sostegno del candidato sindaco Pisapia che completi l’arco della rappresentanza politica e sociale della coalizione e sia così utile per la vittoria elettorale.
Un ambito nel quale le molteplici esperienze diffuse sul territorio si possano riconoscere ed esprimere, in un progetto di cittadinanza fondata su valori comuni e non su interessi, su solidarietà e non su egoismi, su partecipazione e non su sudditanza a poteri altri; per affrontare con trasparenza ed efficacia le grandi questioni dello sviluppo urbanistico e della dimensione metropolitana della città, in cui si inseriscono le diverse problematiche sociali, culturali, ambientali sulle quali devono avere voce i cittadini che quotidianamente le affrontano.
E’ una proposta  per contribuire attivamente alla vittoria di Giuliano Pisapia, ma che non si limita a un’aggregazione funzionale a questo obiettivo: invita a guardare anche oltre, e si configura come premessa per la costruzione di uno ‘spazio comune permanente’ dove tutti i soggetti e le esperienze attive nella nostra città destinatari di questo appello si possano incontrare, confrontare, coordinare e organizzare proposte e iniziative, superando la frammentarietà che è spesso di ostacolo all’essere riconosciute come una risorsa – e non un problema - per la città e le sue istituzioni.
Potresti condividere e sostenere questo appello nei suoi contenuti;
Potresti contribuire da subito alla costruzione di una lista cittadina a sostegno del candidato sindaco Pisapia aperta a tutti i soggetti non istituzionali (non rappresentanti di partiti);
Potresti collaborare alla costruzione dello “spazio comune permanente”;
Allora mandaci una e-mail oppure iscriviti a uno dei nostri gruppi e fai girare l’appello tra i tuoi contatti :
Ø       E-Mail
parolaaicittadini@gmail.com
parolaaicittadini@yahoo.it
Ø       Facebook
Gruppo : Cittadini per Pisapia (www.facebook.com/home.php?sk=group_168289486554964)
Ø       Myspace
Gruppo : Cittadini_per_Pisapia (http://www.myspace.com/cittadini_per_pisapia)
Ø       Twitter
Gruppo : per_pisapia (www.twitter.com)
Ø       Gruppo Yahoo
http://it.groups.yahoo.com/group/parolaaicittadini/
Ø       Gruppo Google
http://groups.google.com/group/cittadiniperpisapia
Cittadini per Pisapia