.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 33 ospiti collegati
.: Discussione: Garantisci Sicurezza con la Solidarietà

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Jole Garuti

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Jole Garuti il 12 Maggio 2006 - 15:47
accedi per inviare commenti

La proposta presentata da Don Colmegna ieri al Circolo della Stampa risponde positivamente alle esigenze di integrazione degli extracomunitari, ma soprattutto al bisogno di sicurezza e di legalità che nelle zone degradate della periferia milanese sembrano a volte impossibili da realizzare.

Legalità e solidarietà non sono in contrasto fra loro, sono perfettamente abbinabili, come indica questa proposta.
L’esperienza della ‘solidarietà organizzata’ attraverso la costruzione di villaggi solidali e insieme la riduzione dell’abusivismo e delle illegalità è indubbiamente da accettare e condividere.
Occorre fare molti altri passi, come il far emergere dalla clandestinità i nuovi arrivati concedendo rapidamente il permesso di soggiorno, in modo da evitare loro di rischiare di diventare prede del caporalato e della criminalità organizzata.

In una affollata assemblea alla Casa della Cultura di due giorni fa sono state presentate altre proposte da parte di organizzazioni di migrati provenienti da vari paesi del mondo. Le allego.
Sono proposte da meditare, anche queste servono per eliminare l'illegalità.

Allegato Descrizione Punteggio
cittapertutti_25aprile2006.pdf
95.61 KB
0
Vota l'allegato
In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 11 Maggio 2006 - 11:24
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]