.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 152 ospiti collegati
.: Discussione: Mobilità e ambiente: un milione e mezzo di euro per i taxi ecologici - aperto un bando

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Luca Geoni

:Info Messaggio:
Punteggio: 5
Num.Votanti: 1
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Luca Geoni il 20 Gen 2011 - 13:56
accedi per inviare commenti
Non si capisce perché De Corato spinga i taxi elettrici mentre da quando gestisce i trasporti  non fa altro che chiudere linee tranviarie e filoviarie, attivando linee sostitutive di bus. Sappiamo che vuole eliminare la rete di superficie per non ostacolare le auto, e vorra' rendere ancor più caotico il traffico, anche se con taxi elttrici. L'esempio che segue il Vicesindaco é New York dove la carenza di mezzi di superficie aggiunge al traffico privato colossali quantità di taxi.
ma anche quando saranno elettriche, sarà meglio avere in giro poche auto, senza ingorghi  e molti tram.
L'impostazione "decoratiana" é superata negli stessi USA, dove stanno costruendo a testa bassa tante tranvie (chiamatele pure metrotranvie) e nel resto del mondo. In questo modo sta anche scavando la fossa alle aziende italiane del settore.
IN TRAM WE TRUST
In risposta al messaggio di Agostino Filoscia inserito il 14 Gen 2011 - 03:08
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]