.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 73 ospiti collegati
.: Discussione: Natale in Piazza Frattini "Gli abeti e il Natale non si toccano"

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Anna Di Scipio

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Anna Di Scipio il 11 Dic 2010 - 12:50
Leggi la risposta a questo messaggio Discussione precedente · Discussione successiva

 Quest'anno il consigliere comunale Fabrizio De Pasquale  , Settore  parchi , giardini e decoro urbano e i suoi collaboratori  Giovanni Esposito e Cavaliere Umberto  di P.D.L. hanno fatto un grosso regalo ai cittadini e alla  zona 6 piantando in piazza Frattini due abeti di notevoli dimensioni esaudendo il sogno di gran parte dei frequentatori della piazza,

E FIN QUI NIENTE DI STRANO!

A dire il vero in passato il consigliere Bianchi Gaetano e il presidente Massimo Girtanner DELLA ZONA SEI ci avevano stupiti con effetti speciali...( cosi diceva una famosa pubblicita' remember?) e a sorpresa, piantando un abete anch'esso bellissimo,

ma peccato che fosse senza le radici !( ma damose da fa' siamo in campagna elettorale SIC!)

  un grosso cartello  svettava con su' scritto piu' o meno cosi' "un regalo da... PER I FREQUENTATORI DELLA PIAZZA"

 Lo avevano battezzato con rito propiziatorio " GIUSEPPE" peccato pero' che GIUSEPPE , essendo un abete avanzato da un progetto dalla festa  di via  del  Lorenteggio dopo un po' di tempo secco e striminzito i cittadini se lo sono dovuto sorbire per tutta l'estate e l'autunno, per una sorta di possesso del territorio da parte degli stessi, e a nulla sono valse le suppliche di abbatterlo per far spazio ad una pianta viva. SIC ! SIC ! .

 Ora,  come vuole tradizione, i cittadini, con le loro offerte in danaro  hanno contribuito ad addobbare i nuovi abeti e devo dire che il  risultato e' stato   un buon lavoro.

 È il modo che il Consigliere Fabrizio De Pasquale del P. D. L.  ha scelto per augurare buone feste al quartiere.

In concomitanza, il Comune di Milano ha provveduto a rinfoltire il verde con altri numerosi alberi nella piazza, e nei dintorni, e questo non puo' far altro che farci piacere 

Le lucine colorate ci sono,

Le palline pure, persino a forma di campanella,

e si sta' organizzando una specie di incontro intorno all'abete per poterci scambiare gli auguri di Natale( che prossimamente vi porgeremo l'invito) anche con i numerosi senzatetto che frequentano la piazza ,  (questo lo abbiamo imparato dai nostri vicini politici ,dall'ultima manifestazione svoltasi a Roma, dove venivano reclutati i senzatetto ripuliti e portati a manifestare

 (boccaccia mia statti zitta!!)

 visto che il nostro presidente Girtanner e il vicesindaco De Corato ad oggi non sono riusciti a dare a questa gente una collocazione abitativa, e si preferisce lasciarli al freddo rigido milanese, (gran parte dei cittadini della zona 6 hanno espresso il desiderio almeno di collocarli  per l'inverno presso quella grossa struttura  della parrocchia di piazza Frattini interamente disabitata:ma questa e' un'altra storia!

INOLTRE: 

 abbiamo affissi due cartelli di auguri per i cittadini,

ed uno di ringraziamento per lo staff comunale .

Manca la stella su in cima, e va' beeeee!',   certo perche' troppo alto ' ci vorra' una scala da pompiere ma prima o poi...ci riusciremmo 

C'E' DI STRANO PERO:

e si vocifera a gran voce(si! si!)

che  i primi alberi di Natale , in piazza Frattini hanno suscitato la rabbia politica addirittura del presidente Massimo  Girtanner e i suoi delfini, e non curanti dell'onda emotiva dei suoi cittadini con un atto di vandalismo hanno fatto, o incaricato qualcuno ,di asportare il cartello dei ringraziamenti adducendo che e' proibito affiggere i cartelli in pubblica via.

E C'E DI BUFFO CHE:

due cartelli a ridosso  dell' abete sono stati lasciati li in bella vista ( DOVE NATURALMENTE NON C'ERA LA SIGLA P.D.L.) 

Ora noi fautori del progetto " NATALE IN PIAZZA FRATTINI " ci chiediamo:

Ma i cittadini non sono sovrani nelle scelte del territorio dove abitano? a prescindere  da quale partito politico conceda degli abeti da piantare?(in questo caso il settore parchi e giardini e' di un consigliere del P.D.L.  ma se pure fosse stato di qualsiasi altro partito i ringraziamenti non sarebbero mancati mai )

La sigla P.D.L. e' stata messa per meglio individuare il personaggio politico visto che il consigliere De Pasquale e' un uomo schivo e la notorieta' non e' il suo cavallo di battaglia lui e' un consigliere che e' per i fatti  SONO I FATTI E L'IMPEGNO  POLITICO PER IL TERRITORIO,  CHE CARATTERIZZANO   IL POLITICO E IL SUO ELETTORATO. 

ma il Natale forse arriva grazie a qualche partito politico? o e' una tradizione che in Italia e nel mondo si ripete da anni? perche' politicizzarla?

Sinceramente non credavamo di alzare cosi' un grande vespaio per due abeti, considerato che il consiglio di zona 6 niente sta' facendo per la nostra zona poteva pensarci prima, d'altronde  " CHI SEMINA VENTO RACCOGLIE TEMPESTA" 

ED INOLTRE:

se tuttoccio' servisse per poter abbellire la zona ed infoltire il gia' scarno verde delle zone di periferia dove si abita, la cosa non sarebbe positiva?

Intanto i VERDI tacciono!

E ANCORA:

perche' una volta che normali cittadini vengono eletti ai consigli di zona si ergono da padroni persino sulle scelte e sulle emotivita' di gran parte della gente?

perche' spazzare via tutto in un sol colpo  visto che sui cartelli c'erano i riferimenti  telefonici dei fautori del progetto?

di certo c'e solo che :

l'ASSOCIAZIONE CONSIGLIERI DI STRADA non demorde!NOI NON CI SCHIERIAMO NE A DESTRA NE A SINISTRA IL NATALE E' DI TUTTI E PER TUTTI

 I cartelli di ringranziamento per i cittadini ed il consigliere Fabrizio De Pasquale P.D.L. saranno di nuovo affissi  E' UNA QUESTIONE DI EDUCAZIONE CIVICA !

e se qualcuno avra' dei pruriti ...... non potremmo far altro che invitarli  ad un nostro ricevimento per uno scambio di auguri con panettone (RIGOROSAMENTE MENEGHINO )

struffoli con il miele

e zeppole di Natale con lo zucchero( RIGOROSAMENTE MERIDIONALE),  

GLI ABETI NON SI TOCCANO! 

il tutto innaffiato di moscato dolce!! VI ASPETTIAMO!!

 

BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO A TUTTI.

La Presidente Anna Di Scipio

Associazione Consiglieri di strada

V. Gentile Bellini 11 Milano

cell. 3470587857

02-30918732

email:anno.0@tiscali.it

 

 

 

 

Allegato Descrizione Punteggio
BABBO NATALE GIF VAC E PRESS.gif
30.3 KB
0
Vota l'allegato