.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 137 ospiti collegati

.: Eventi

« Agosto 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
.: Servire gli altri...La più alta forma di moralità che io conosca!
Inserito da Giovanni Pezzimenti il Mer, 10/05/2006 - 11:32
La mia lista:
Forza Italia
Simbolo lista:
Servire gli altri...La più alta forma di moralità che io conosca!
Dove mi candido:
Consiglio Comunale di Milano
Foto Candidato:
Servire gli altri...La più alta forma di moralità che io conosca!
Io in breve:
Sono nato a Milano il 14 Gennaio 1970 città dove risiedo da sempre.
Sono sposato con una donna che amo tantissimo da sei anni.
Credo molto nei valori e nelle virtù. Sono sempre stato convinto che l'uomo libero non è colui che fa quello che vuole ma è libero colui che fa quello che deve. Sono una persona di grande Fede,  dico sempre : " ...le azioni spettano agli  uomini ma le risposte spettano sempre a Dio...".
Credo che la politica debba avere anche  un fondamento filosofico, attraverso la politica si dovrebbero cioè aiutare le persone a realizzare l'idea di bene, che deve coincidere con l'idea di vero ed a sua volta con l'idea di giusto. Ovvero bene, verità e giustizia.
Sottolineo anche l'importanza della legge e dell'ordine. Mi collego ad un concetto greco di Nomos (legge), che garantisce appunto l'ordine della società civile  e che permette di raggiungere il bene collettivo. A questo capo saldo si lega un particolare concetto di libertà che è correlato con l'idea di primazia della città sull'individuo. Questo perchè la legge dovrebbe essere dettata da una forte morale e di conseguenza il cittadino risulta essere libero solo seguendo ciò che la legge stessa indica.

Cosa ho fatto finora nella vita:
Nel 1994 ho svolto un ruolo attivo alle regionali per Forza Italia e  nel 1996, alle politiche, ho fatto parte della segreteria organizzativa dell'allora Presidente del Senato.
Nel 1997 ho fatto parte del comitato elettorale del Sindaco di Milano Gabriele Albertini. All'ultimo congresso cittadino sono stato nominato membro del coordinamento cittadino di Forza Italia a Milano e nel 2004 ho avuto l'incarico di delegato del collegio nove di Forza Italia a Milano.
Dal 2001 sono Collaboratore del Questore della Camera dei Deputati a Roma.

Vi spiego perchè mi candido:

Ho deciso di candidarmi al Consiglio Comunale di Milano per capire se c'è davvero spazio per chi vorrebbe condurre un lavoro sano, basato esclusivamente sui valori e sui doveri , alcuni dei quali li ho esposti precedentemente. Prima di tutto un candidato deve presentarsi per quello che è veramente, senza anticipare  promesse di ogni sorta. Per questo motivo non parlo di programmi poichè queste cose verranno dopo. Il mio programma è esserci e prendere decisioni , qualsiasi decisione, con coscienza.