.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 40 ospiti collegati
.: Idee Italiane: il Sindaco Moratti alla presentazione del primo osservatorio permanente sulla cultura del Paese
Segnalato da:
Oliverio Gentile - Giovedì, 14 Ottobre, 2010 - 15:09
Di cosa si tratta:
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

IDEE ITALIANE. DOMANI IL SINDACO ALLA PRESENTAZIONE DEL PRIMO OSSERVATORIO SULLA CULTURA DEL PAESE


Milano,  14  ottobre  2010  –  Domani,  venerdì  15 ottobre, alle ore 9.00, all'auditorium  Pirelli  HQ, in viale Sarca 214, il Sindaco Letizia Moratti parteciperà  alla  presentazione  di  ''Idee Italiane'', un osservatorio permanente sulla cultura del Paese, promosso dalla  Fondazione  per l'Istituto  Italiano di Scienze Umane, in collaborazione con la Fondazione Corriere della Sera e sostenuto dalla Fondazione Cariplo e dalla Fondazione Pirelli.

P.S.

Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

‘IDEE ITALIANE’, NASCE IL PRIMO OSSERVATORIO SULLA CULTURA DEL PAESE. MORATTI: “MILANO LABORATORIO D’INNOVAZIONE”

Milano,  14  ottobre  2010  –  “Sono  orgogliosa dell’opportunità che viene offerta  a  Milano  di  essere al centro di un dibattito ai massimi livelli sulle  idee.  Credo  che  questa  sollecitazione  alla responsabilità delle istituzioni,  pur  nelle  difficilissime condizioni in cui il nostro Paese, come  altri,  si  trova  a vivere, debba essere raccolta. Il presidio dello Stato è fondamentale ma l'apporto dei privati in una fase in cui le imprese sentono  questa  social responsability è un'opportunità da cogliere”. Lo ha detto   il   Sindaco   Letizia Moratti   intervenuta,   questa   mattina, all'auditorium  Pirelli  HQ,  alla  presentazione  di ''Idee Italiane'', il primo  osservatorio  sulla cultura del Paese, promosso dalla Fondazione per l'Istituto  Italiano  di Scienze Umane, in collaborazione con la Fondazione Corriere della Sera e sostenuto dalla Fondazione Cariplo e dalla Fondazione Pirelli.

Presenti  umanisti  e  scienziati,  scrittori  e  registi,  giornalisti  ed editori, responsabili di istituzioni e di centri di ricerca, amministratori e  imprenditori  della  cultura  per  confrontarsi sul futuro dell’Italia e della sua cultura.

“Sul  superamento  della  frattura  - ha continuato il Sindaco - tra sapere umanistico  e scienze Milano può dare un contributo. E questo convegno è la testimonianza  della  vivacità  intellettuale  della  nostra  città dove la cultura è sinonimo di innovazione e dove si elaborano le tendenze culturali che poi prendono piede in tutta Italia e anche all’estero”.

“In  questa  città  la  capacità di coniugare arte e scienza come unicum di cultura  fa  parte  del  nostro  dna.  Milano può raccogliere la sfida", ha concluso  il  Sindaco  lanciando  un  appello  a non disperdere le risorse.
"Anche  nella cultura abbiamo bisogno di consolidare quanto di positivo già c'è.  L’innovazione  come  metodo  di  lavoro:  è   questo  il  compito  da perseguire,  un  compito a cui dedicarsi tutti i giorni, ognuno nel proprio campo, ognuno con le proprie responsabilità e con le proprie competenze”.
Dove:
Auditorium Pirelli HQ, in viale Sarca 214
Quando:
Venerdì 15 Ottobre - 08:00