.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 29 ospiti collegati
.: Donne: a Palazzo Marino Think Tank sulla conciliazione dei tempi lavoro famiglia
Segnalato da:
Oliverio Gentile - Martedì, 28 Settembre, 2010 - 16:42
Di cosa si tratta:
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

DONNE. DOMANI A PALAZZO MARINO THINK TANK SULLA CONCILIAZIONE DEI TEMPI LAVORO FAMIGLIA

Milano, 28 settembre 2010 - Domani, mercoledì 29 settembre, alle ore 18.00, in Sala Alessi a Palazzo Marino, il Sindaco Letizia Moratti e l'Assessore alla Famiglia, Scuola e Politiche sociali Mariolina Moioli parteciperanno al Think Tank promosso dalla Fondazione Vigorelli durante il quale si affronteranno i temi della conciliazione dei tempi famiglia-lavoro. 

A parlarne insieme con le donne della città, Jennifer Owens, esperta di Corporate Family Responsability.

P.S.

Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

Palazzo Marino

Think tank,
conciliare lavoro e famiglia si può

Presentato l’evento promosso dal Comune di Milano e dalla Fondazione Vigorelli con le principali associazioni, enti, imprese sociali che ha come obiettivo rinforzare la collaborazione tra Istituzioni, Aziende e Famiglie.

Assessore Mariolina Moioli

Milano, 29 settembre 2010 – ““Milano, città leader nel campo dell’occupazione femminile, risponde con una rete di servizi che supportano la famiglia e le madri lavoratrici, con una efficacia dimostrata dai fatti. Occorre proseguire su questa strada. Il coinvolgimento delle imprese è in questo senso essenziale. L’obiettivo del Think Tank promosso dal Comune di Milano è rinforzare la collaborazione tra Istituzioni, Aziende e Famiglie sui temi della conciliazione famiglia – lavoro”. Lo ha detto l'Assessore alla Famiglia, Scuola e Politiche sociali, Mariolina Moioli, in Sala Alessi a Palazzo Marino, intervenendo, all’incontro dal titolo ‘Think Tank’, promosso dalla Fondazione Marco Vigorelli, con le principali associazioni, enti, imprese sociali impegnate a promuovere e sostenere sul territorio le buone pratiche relative alla conciliazione famiglia-lavoro.

Presenti il presidente della Fondazione Vigorelli Lucio Fumagalli e Jennifer Owens, direttrice della rivista statunitense Working Mothers. “Il lavoro di Jennifer Owens - ha commentato l’assessore Moioli - dimostra che il metodo di lavoro in rete è straordinario, che la promozione delle migliori esperienze ne produce di nuove e le diffonde sul territorio. Da 25 anni il premio "Working Mother Best Companies" riconosce le migliori pratiche  aziendali in tema di conciliazione famiglia – lavoro: la dimostrazione che i datori di lavoro possono fare molto, insieme alle istituzioni”.

“Milano – ha concluso Mariolina Moioli - mette a disposizione le sue eccellenze per inaugurare una nuova stagione di welfare al femminile, dedicato  alle  mamme  che lavorano. Lo richiede il Paese, la sua competitività, il suo benessere, il suo futuro”.

Dal giugno 2007 il Comune di Milano ha assegnato oltre 1.000 bonus alle mamme che lavorano e che decidono di rimanere a casa con il proprio bambino fino al compimento del primo anno di età. Erogati, inoltre, con il Progetto Cicogna, oltre 6.500 contributi comunali alle mamme con reddito basso, dal sesto mese di gravidanza fino a 1° anno di età del bimbo. A Milano l’offerta  di  posti  nido, anche grazie all’incremento del sistema pubblico-privato, è tra le più alte in Italia, ben superiore agli standard stabiliti da Lisbona, a conferma di un vero e proprio ‘modello’ di supporto alla famiglia e alla genitorialità.



Dove:
Sala Alessi a Palazzo Marino
Quando:
Mercoledì 29 Settembre - 17:00
Chi organizza:
Fondazione Vigorelli