.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 136 ospiti collegati
.: Discussione: Richiesta al Sig. Cadeo sull'ecomostro (della ORMA) nel Parco di Trenno

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Raffaele Mazzariello

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Raffaele Mazzariello il 27 Lug 2010 - 20:13
Leggi la risposta a questo messaggio Discussione precedente · Discussione successiva
Gent. Sig. Cadeo c'è qualche cosa che sfugge al nostro comprendonio. Sono anni che chiediamo una recinzione al gioco dei bambini di via Ferdinando Giorgi, a causa dei padroni vuncioni dei cani che abitano oltre la cascina, che ci portano i loro 4zampe a sporcare nelle prime ore del mattino o a tarda sera. Sono anni che chiediamo almeno due aree cani, al Parco di Trenno...Sono anni che chiediamo di applicare dei rallentatori di velocità sulla via Gorlini, dove ad ogni ora del giorno le auto sfrecciano e abbiamo già avuto dei morti. E il Comune ci dice che non vi sono abitazioni residenziali in loco per realizzare tutto questo e non ha soldi per poter affrontare certe spese.
Gentilissimo sig. Cadeo (visto che in Facebook sono diverse settimane che lei non risponde alle varie lamentele) come spiega la costruzione di questo ecomostro (della ORMA) sul tappeto erboso del Parco di Trenno, adiacente alla via Gorlini con l'intervento rapido dei tecnici del Comune di Milano a cui hanno in 3 settimane applicato acqua, corrente condizionatori e fogne?
Il Comune ha vinto alla Lotteria Nazionale, oppure qualcuno che ricopre cariche di spicco ama prendere in giro i cittadini?
Allegato Descrizione Punteggio
Gorlini.JPG
502.11 KB
0
Vota l'allegato