.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 31 ospiti collegati
.: Discussione: Edilizia Scolastica e dintorni...

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 24 Lug 2010 - 12:21
Leggi la risposta a questo messaggio Discussione precedente · Discussione successiva

Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

EDILIZIA SCOLASTICA. SIMINI: “40 MILIONI PER EDIFICI PIÙ SICURI”

Milano, 24 luglio 2010 – “Abbiamo stanziato 40 milioni di euro per la messa in sicurezza delle nostre scuole. L’Amministrazione continua ad investire per avere edifici scolastici a norma e più sicuri”.

Lo comunica l’assessore ai Lavori pubblici e Infrastrutture Bruno Simini, dopo che la Giunta ha approvato ieri la seconda fase degli interventi di manutenzione straordinaria per la prevenzione incendi e la sicurezza nelle scuole cittadine, per un importo pari a 40.050.000 euro.

“Centotrentadue scuole sono già state interessate dai lavori - rende noto Simini -. Con questi ulteriori fondi interverremo in altri centoventotto edifici e arriveremo così ad aver messo in sicurezza ben duecentocinquanta scuole”.

“A questo consistente piano per la messa a norma degli edifici scolastici – aggiunge l’assessore – affiancheremo altri importanti lavori di ristrutturazione nelle scuole che verranno effettuati ad agosto, grazie a un investimento straordinario di 30 milioni di euro. Si tratta di opere per impermeabilizzare le coperture, rifare i servizi igienici, sostituire gli infissi o ristrutturare le palestre, per migliorare la vivibilità delle nostre scuole”.

“L’edilizia scolastica milanese rappresenta un patrimonio inestimabile – commenta l’assessore alla Famiglia, Scuola e Politiche sociali Mariolina Moioli – sul quale questa Amministrazione ha deciso fin da subito di investire, per la sicurezza dei bambini e delle famiglie. Le priorità degli interventi sono state stabilite in maniera congiunta assieme ai dirigenti scolastici, per far sì che le scelte fossero pienamente condivise”.

In al legato l’elenco delle scuole interessate dalla 2a fase degli interventi di manutenzione straordinaria per la prevenzione incendi e la sicurezza

Allegato Descrizione Punteggio
elenco scuole CPI FASE 2- 5 GRUPPI.doc
48 KB
0
Vota l'allegato