.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 30 ospiti collegati

.: Eventi

« Giugno 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
.: nel fumo della politica... una boccata d'ossigeno
Inserito da Alberto Prandin il Lun, 08/05/2006 - 11:22
La mia lista:
forza italia
Simbolo lista:
nel fumo della politica... una boccata d'ossigeno
Dove mi candido:
Consiglio Comunale Milano
Foto Candidato:
nel fumo della politica... una boccata d'ossigeno
Io in breve:
Sono nato a Dolo-Venezia. Ho trentadue anni, da cinque risiedo a Milano e svolgo il ruolo di assistente politico del   Senatore Sergio Travaglia.

Cosa ho fatto finora nella vita:

maturità scientifica presso  il liceo  "Giordano Bruno” di Mestre-Venezia. Esperienza di gestione aziendale maturata in ruoli di amministratore unico d’impresa e amministratore delegato di società di servizi. Da cinque anni assistente parlamentare del Sen. Sergio Travaglia e consulente per le associazioni di promozione Culturale,  sociale e per i Comitati cittadini presenti nel Comune di Milano. In particolare nel settore cinematografico, arte visive contemporanee e portierato sociale.

Vi spiego perchè mi candido:
In questi anni ho appreso in modo approfondito le numerose difficoltà che il cittadino incontra ogni giorno quando si rivolge alle Istituzioni Pubbliche per ottenere servizi dovuti o rivendicare diritti riconosciuti per legge. Sempre, troviamo davanti a noi il muro della burocrazia: che si mostra ancora farraginosa, complicata e ostile. Ho cercato, per quanto mi è stato possibile, di aiutare tutte quelle persone che in questi anni si sono rivolte a me alla ricerca di spiegazioni e aiuto per ottenere servizi di cui ogni persona ha diritto. Spesso, grazie all’impegno e all’ostinata dedizione che contraddistingue il mio carattere, ho avuto successo nell’aiutare questi amici concittadini.
Voglio poter fare di più, ed è per questo che ho deciso di candidarmi in Consiglio Comunale, con la ferma volontà di aprire uno Sportello del Cittadino nell’Istituzione. Un servizio sempre disponibile, per trovare le soluzioni ai numerosi problemi che la vita di oggi, sempre più complessa, impone a noi milanesi. Per una vita a Milano, meno faticosa e più serena.

E-Mail Candidato:
alberto_prandin@libero.it