.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 86 ospiti collegati
.: Il Fjestival delle Diversità 2010
Segnalato da:
Antonella Fachin - Lunedì, 7 Giugno, 2010 - 20:58
Di cosa si tratta:
FJESTIVAL DELLE DIVERSITA' 2010


per una città, un Paese, un mondo solidali


MILANO, PARCO DI VILLA SCHEIBLER, 12 E 13 GIUGNO




PASSAPAROLA!



Il Fjestival delle Diversità è un evento annuale, originale, creativo e gratuito dedicato al no-profit, nato 9 anni fa da un'idea di Convergenza delle Culture per promuovere la libera espressione artistica e culturale e valorizzare la diversità in ogni campo.
Al Fjestival delle Diversità c'è spazio per ogni forma artistica, musicale, culturale diversa: concerti e musica d´autore, pizzica, capoeira, sound system, performance teatrali, danze etniche e contemporanee, artisti di strada, installazioni, laboratori di percussioni, spazio relax e massaggi, giochi e laboratori per bambini, mostre fotografiche, mercatino di prodotti biologici e naturali e spazio ristoro.

Il Fjestival delle Diversità propone l'incontro, il confronto e il dialogo con l'altro in quanto “diverso da sé”: caffè la paz, conferenze e stand di sensibilizzazione su diversità, immigrazione, nonviolenza, dialogo inter-religioso, consumo critico e consapevole.
Quest'anno al Fjestival si balla, si balla, si balla con la musica balcanica del Trio Mirkovic e la pizzica dei FraMmenti Salentine!
Tutti gli eventi sono a partecipazione libera e gratuita.
Al Fjestival è allestito uno spazio ristoro con cibi etnici e tradizionali.
Tutte le informazioni su www.fjestival.org
PROGRAMMA
SABATO 12/06
10.00 Apertura del Fjestival delle Diversità 2010
11.00 Risveglio energetico nel parco - Torneo di scacchi - Torneo di scopone
12.00 Mama Alma Reggae Sound System
15.00 Presentazione del romanzo noir Quel che brucia non ritorna di Matteo Di Giulio
15.00 Teatro di strada per grandi e piccini: magie comiche, bolle di sapone giganti, sculture di palloncini, truccabimbi, giocoleria e tanta allegria - Kasciojohnnybucci e Tornadò
15.30 Stage di danze popolari dal mondo: Pizzica, Circolo Circasso, Setnia, Rumelaj, Scottish, Chapelloise, Montemarinese - Associazione Folckaos
15.30 Performance teatrale: Teatro con il Cappello, con Massimo De Vita e Stefano Grignani - Teatro Officina
16.00 Incontro aperto Islam: pregiudizi e verità con Benaissa Bounegab (Casa della Cultura Islamica di via Padova), Marzia Saglia (Convergenza delle Culture), Hassan Chtouk (collaboratore Sportello Foppette)
16.30 Musica celtica medievale in costumi tradizionali - Futhark
16.30 Cantascorie contro il nucleare, performance sul disarmo nucleare civile - Mondo senza Guerre e senza Violenza
17.00 Danza del ventre - Ambra e le sue allieve
17.30 Capoeira - Sul de Bahia
17.30 Presentazione del volume Impariamo a stare insieme: La Costituzione al femminile - Terra Nuestra Associazione Donne Immigrate
18.00 Concerto rock - The Jackals
19.00 Esibizione di tango argentino
20.00 Rhythm & Blues e intensity groove - Bluesteel
21.00 Musica balcanica - TRIO MIRKOVIC
22.00 Pizzica - FRAMMENTI SALENTINE
DOMENICA 13/06
11.00 Risveglio energetico nel parco – Torneo di scacchi – Torneo di scopone
12.00 Mama Alma Reggae Sound System
15.00 Spettacolo-laboratorio per bambini - Bum Bum Crash e il Sig. Girasole
15.30 Café la Paz “Amore, mi piaci perché sei…?”, tavoli informali di discussione sull'incontro amoroso tra culture... tra un caffè, un pasticcino e tanti sketch comici
17.00 LGBT Trivial, gioco a squadre con domande su storia LGBT, geografia, gossip, spettacolo, arte, cultura e sessuomania - Arcobaleni in Marcia
17.00 Incontro aperto Migranti in Italia, clandestinità di stato e sanatoria truffa, con l'avvocato Maria Fotia. Modera Edda Pando - Comitato Immigrati Italia, Milano
18.30 Esibizione di danze tradizionali dell'Ecuador - Gruppo di danza Mi Lindo Ecuador
19.00 Concerto Tributo a Fabrizio
SPAZI PERMANENTI
*Mostra artistica “FRATTURE ARMONICHE. L’arte come strumento per la collettività” (Inaugurazione venerdì 11 giugno ore 20.00; presentazione di Simone Durante ore 21.30)
*Raccolta firme per il referendum L'acqua non si vende
*Sportello stranieri a cura di Convergenza delle Culture
*Spazio relax e massaggi
*Torneo di calcio interetnico (c/o campo da calcio Quarto Oggiaro Vivibile)
*Diretta streaming Radio Quarto
*Stand di associazioni
*Pesca delle Meraviglie
*Mercatino dell'usato Da Capo
*La Boicottega, per educare al consumo critio e consapevole.
Il Fjestival delle Diversità è promosso da: Convergenza delle Culture Milano - Associazione Unisono c/o Spazio Baluardo - Centro umanista Sanpapié - I Cammini Aperti Onlus - alNaturale - UnAltroMondo Onlus - Sportello Foppette - Arcobaleni in Marcia
Hanno aderito: Comitato Immigrati in Italia, Milano - Comitato associazioni di via Padova - IAD Bambini Ancora - Quarto Oggiaro Vivibile - Coricancha - Studio Gayatri - Mondo senza Guerre e senza Violenza - Amnesty International Milano - Proficua - Ciessevi - Sinibà - Coopecuador - Los Andes Milán - Terra Nuestra - SENAMI - Il Nostro Futuro - Insieme per la Sfida - Magister Ludi – Associazione culturale Boliviani in Italia - Unidos por Colombia - Elitropia
Parco di Villa Scheibler
via Lessona, 43 Milano
zona Quarto Oggiaro – Vialba
Bus 57 (fermata Via Satta-Via Lessona)
Bus 40 (fermata Via Amoretti-Via Lessona)
www.fjestival.org


Dove:
Parco di Villa Scheibler, via Lessona, 43 Milano, zona Quarto Oggiaro – Vialba
Quando:
Da Domenica 13 Giugno - 10:00 a Domenica 13 Giugno - 18:00
Chi organizza:
Convergenza delle Culture Milano - Associazione Unisono c/o Spazio Baluardo - Centro umanista Sanpapié - I Cammini Aperti Onlus