.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 99 ospiti collegati

.: Eventi

« Agosto 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
.: Giuseppe INGA -
Inserito da Giuseppe Inga il Dom, 07/05/2006 - 11:05
La mia lista:
Lista Ferrante
Simbolo lista:
Giuseppe INGA -
Dove mi candido:
Milano Consiglio di Zona 9 e 5
Foto Candidato:
Giuseppe INGA -
Io in breve:
Sono Giuseppe Inga e vivo in Zona Isola da oltre 15 anni, dopo averci vissuto i primi anni della mia vita.
Ho 46 anni e sono nato e cresciuto a Milano da genitori calabresi immigrati a Milano nel dopoguerra; e rivendico quelle origini.
Cosa ho fatto finora nella vita:
Dopo il Diploma e la Laurea in Bocconi iniziai a lavorare in Telettra, azienda di telecomunicazioni del gruppo FIAT, occupandomi di controllo di gestione. Dopo tre anni, andai a lavorare in una multinazionale tedesca dove ho svolto diverse attività, dal controllo di gestione sono passato alla responsabilità della pianificazione e logistica della divisione Adesivi industriali per la quale ho anche fatto ottenere la Certificazione di Qualità ISO 9000, per passare nel gennaio 2004 ad essere il responsabile fiscale della società ruolo delicato per il quale .ho deciso di tornare in università, per frequentare un Master serale di 14 mesi in Diritto Tributario dell’Impresa per il quale ho conseguito il Diploma lo scorso marzo.2006.
In questi anni a fianco al lavoro, che mi ha impegnato parecchio visto che per 11 anni la mia sede operativa è stata Bergamo, mi sono occupato di volontariato, facendo parte dal 1999 al 2005 dell’associazione di ascolto telefonico “Voce Amica” di cui per tre anni ho fatto anche parte del comitato direttivo. Mi sono anche occupato del finanziamento di un progetto di allestimento di una scuola in Kosovo da parte dell’A.S.V.I. ed oggi faccio parte di A.R.A.S. una associazione di aiuto e assistenza telefonica rivolta agli anziani in difficoltà nel comune di Milano.
Vi spiego perchè mi candido:
Ed arriviamo al motivo di questa …. Avventura!
 
Un bel giorno incontro un caro e vecchio compagno di università Davide Corritore che mi racconta il suo sogno…. e mi coinvolge in un progetto che fa riemergere in me la voglia mai sopita di impegnarmi in prima persona per migliorare l’ambiente in cui viviamo. E l’ho sentita come una naturale evoluzione del mio impegno nel volontariato.
 
Non sono un politico ma penso che ogni cosa che facciamo abbia delle conseguenze e l’impegno in politica può essere uno strumento, se utilizzato con lo spirito di VERO servizio, per cambiare le cose.
 
Non mi riconosco in un partito specifico ma ho avuto il piacere di conoscere Bruno Ferrante e mi ha colpito il Suo spirito e la sua etica ed è anche per questo che  ho accettato di candidarmi per il consiglio di Zona 9 proprio per la sua lista civica La Lista Ferrante, appoggiando nel contempo oltre che Bruno Ferrante come Sindaco di Milano anche Davide Corritore nel Consiglio Comunale.
 
Potrei scrivere pagine di programmi che rischierebbero di essere una lista della spesa senza molto successo ma ci sono alcuni punti a cui tengo particolarmente.
 
Intanto mi ritrovo nelle proposte che Davide mi ha esposto e cioè internet pubblico, accesso alla casa per i giovani a prezzi agevolati, il ticket per circolare con l’obiettivo di diminuire il traffico e l’inquinamento e favorire l’uso dei mezzi pubblici.
 
Per quanto mi riguarda c’è una parola che mi risuona nella testa da molto tempo, “RISPETTO” un concetto che purtroppo ho visto nel tempo, poco considerato. RISPETTO della persona, in tutte le sue espressioni, RISPETTO delle regole troppo spesso calpestate (e in questo, penso tutti noi dovremmo fare una attenta riflessione io per primo!); Rispettare se stessi per rispettare l’altro.
 
E quindi affinché a Milano e nelle zone si lavori per uno sviluppo che non dimentichi l’etica ed i più deboli, per un concreto sostegno alle associazioni di volontariato, per affrontare in modo serio e adeguato il problema del traffico e dei posteggi, per avere strutture per gli anziani e più verde per i bambini, Vi chiedo di aiutarmi in questo proposito a portare queste idee all’interno del Consiglio di Zona
E-Mail Candidato:
giuseppe.inga@fastwebnet.it