.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 97 ospiti collegati
.: Cineforum "MAL D'AFRICA": RACHIDA
Segnalato da:
Antonella Fachin - Mercoledì, 26 Maggio, 2010 - 10:43
Di cosa si tratta:
LUNEDI' 31 MAGGIO 2010   , ORE 21 

RACHIDA
(2002)
di
Yamina Bachir-Chouick





 

Rachida, esordio della regista algerina Yamina Bachir Chouikh, ha fatto una fuggevole
apparizione nelle sale italiane ma avrebbe potuto destare forse qualche curiosità in più. Non tanto per il suo valore intrinseco, non eccelso, quanto perché si tratta dell’unico film arrivato nelle nostre sale che racconti dal di dentro l’angoscia e la paura delle donne a confronto con il terrorismo islamico. La Rachida del titolo è infatti una maestra elementare dai costumi occidentali, figlia di una divorziata, e quando si rifiuta di recapitare a scuola una bomba per conto di suoi ex allievi terroristi, le sparano all’addome. Si trasferisce allora in un villaggio, per insegnare ai bambini del posto. Ma lì l’atmosfera è ancora più pesante. La confezione del film è pulita e mediocre, con alcuni scivoloni didascalici, nei dialoghi, nei caratteri. Ma soprattutto, pur nell’impianto da film dossier, rimuove ogni indagine su cause e dinamiche più complesse, per concentrarsi tutto sulle reazioni psicologiche della  protagonista. Così, riesce a trasmetterne l’ansia, la paura, la solitudine.

Dove:
viale Monza 140, Milano - salone al primo piano- (MM1 fermata "Turro" e/o "Gorla", bus 44, 86)
Quando:
Da Lunedì 31 Maggio - 20:00 a Lunedì 31 Maggio - 22:00
Chi organizza:
Circolo Familiare di Unità Proletaria