.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 241 ospiti collegati
.: Discussione: Cancellare il TRAM a Milano? Progetto antistorico contro il buon senso.

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Luca Geoni

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Luca Geoni il 28 Giu 2010 - 12:32
accedi per inviare commenti
Alle 18.30 del giorno delle modifiche le paline dicevano "linee del centro rallentate per il traffico"!!

Che abbiano capito (tardi) che sono le auto a rallentare i tram? 

L'asserita razionalizzazione non è tale ma è semplicemente la presa d'atto che avendo ridotto troppo i binari in centro (meno tracciati ed anelli di ritorno), le linee tranviarie che devono passarci per esigenza degli utenti si intasavano (grazie anche alle auto ed ai semafori non asserviti), specie nel budello Cordusio Orefici; ecco perchè è uno smantellamento travestito da razionalizzazione.

Invece avrebbero dovuto posare i binari in P.za Duomo al posto dell'orrenda stazione dei taxi per collegare Mazzini con T.Grossi e Manzoni, ossia creare itinerari alternativi per alleggerire orefici e non costringere gli utenti ad ulteriori cambi, magari on M1 (ma il M è scomodo per poche fermate ed è già intasato di per sé).

Per i lavori in Porpora, il 33 avrebbe potuto essere instradato sul vecchio percorso in Leoncavallo e -  di norma - una soppressione momentanea è sostituita da un "collegamento" con autobus, non con una linea ufficiale (l'81) con tabelle nuove e specifiche, come se fosse un prolungamento definitivo.

Inoltre, ore sul tracciato abbandonato, usato solo per i (lunghi) trasferimenti al deposito Teodosio, ora hanno messo i cartelli (Attenzione binario in esercizio): in Bacone avrebbero potuto metterli anche prima, evitando moltissimi incagli al 33 che si verificavano in quel punto. sembra quasi si volesse far odiare il tram a favore del bus.

Allego due immagini di nuove linee tram USA green line (PORTLAND)  e gold line (Los Angeles: le vetture sono le Italiane AnsaldoBreda, come i Sirio), nonché la foto di Monaco (tutte città arretrate, secondo alcuni....)
IN TRAM WE TRUST
Allegato Descrizione Punteggio
monacotram.jpg
66.71 KB
0
Vota l'allegato
doc7.doc
269 KB
0
Vota l'allegato
In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 14 Giu 2010 - 11:14
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]