.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 16 ospiti collegati
.: Discussione: Cancellare il TRAM a Milano? Progetto antistorico contro il buon senso.

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Alfredo De Giorgi

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Alfredo De Giorgi il 5 Giu 2010 - 00:38
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Il tram, nato come vettura trainata  dai cavalli, è un mezzo inadatto alla città che già si trova in difficoltà a causa delle strade piccole e strette. Inefficente, ingombrante, lentissimo, molto rumoroso e pericoloso ed anche inquinante, è un mezzo con efficienza energetica ai minimi mondiali che interferisce pesantemente sulla circolazione di qualsiasi altro mezzo.


L'abolizione totale è insensata, ci sono percorsi extraurbani per i quali sono ancora molto indicati, ma per le vie del centro non hanno senso, specialmente i Jumbo. Lascerei unicamente un paio di linee a carattere storico a passare con vetture piccole su qualche percorso centrale ma le altre le farei fermare alla prima coincidenza con una metropolitana e fuori dalla zona 1 servita da ben tre metro.


Ciao Fr3di
In risposta al messaggio di Enrico Vigo inserito il 22 Maggio 2010 - 15:19
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]