.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 73 ospiti collegati
.: Aggiungi un commento
Giovedì, 4 Ottobre, 2007 - 14:20

Primarie. Collegio 2. Si parte!

PRIMA DI TUTTO UN INVITO
Cari amici, prima di iniziare le comunicazioni vorrei invitarvi tutti per l’aperitivo della lista Democratici Lombardi per Veltroni e Martina. Domani, venerdì 5 ottobre, dalle 19 alle 20.30 ci troviamo al Mago di Oz (P.le Bacone angolo Via Ozanam) per bere qualcosa insieme e chiacchierare sul Partito Democratico a pochi giorni dalle primarie del 14 ottobre.
Mi piacerebbe che ci foste tutti perché abbiamo bisogno che chi condivide questo progetto si attivi il più possibile per sostenerlo, e per potermi confrontare con chi invece ha dei dubbi e delle perplessità. Magari parlando riusciamo a superarle!
PERCHE’ LA LISTA DEMOCRATICI LOMBARDI PER VELTRONI E MARTINA
Il 14 ottobre ho deciso di candidarmi alla costituente regionale del Partito Democratico per la Lista Democratici Lombardi per Veltroni e Martina.
L’ho fatto perché credo che Veltroni possa rappresentare al meglio le complessità e le differenze che ci sono nel futuro Partito Democratico, sapendo dare loro degli obiettivi comuni, costruendo un partito che sappia guardare avanti. E sostengo Maurizio Martina perché ho da tempo la possibilità di collaborare con lui e penso abbia la freschezza e la competenza per far tornare competitivo il centro-sinistra in Lombardia.
La lista Democratici Lombardi per Veltroni e Martina ha compiuto inoltre un importante tentativo di valorizzazione di esperienze nuove: 7 dei 31 capilista regionali sono infatti under 35, tutti scelti non “per lasciar spazio ai giovani”, ma perché questo ruolo ce lo si è conquistato sul campo.
L’immagine della politica che esce dalle ultime settimane è molto consumata e anch’io, vivendo le istituzioni dall’interno, noto moltissimi di questi problemi. Però penso anche che questa sia una grande occasione per costruire insieme un Partito che sappia essere tra le persone, sapersi confrontare, per proporre soluzioni nuove e realizzarle in tempi brevi. E’ la scommessa che sto tentando dal Comune e nel futuro Partito Democratico.
E’ un’occasione che dobbiamo utilizzare al meglio, per questo ti chiedo di darci una mano, a cominciare da questa settimana.
Nei prossimi giorni saremo presenti nei mercati, davanti ai cinema, per strada. Se puoi aiutarci ti prego di contattarmi al numero 335.7988964. Stiamo inoltre cercando scrutatori per le primarie (domenica 14 ottobre dalle 7 alle 20). Anche in questo caso, se hai voglia di vivere questa esperienza, non esitare a chiamarmi.
Per ulteriori informazioni e sapere come e dove si vota vai su www.democraticilombardi.it
DAL COMUNE – P.LE LAVATER
Uno dei punti programmatici della mia campagna elettorale era riqualificare l’area pedonale di P.le Lavater. Lì, forse ricorderete, avevamo anche tenuto un piccolo concerto pochi giorni prima delle elezioni per dimostrare come una città più viva fosse anche una città più bella.
Dopo un anno di lettere e richieste il Comune ha ultimato i lavori che contornano l’area pedonale e che adesso dovrebbero impedire l’accesso delle auto all’interno del Piazzale. Con l’apertura inoltre di un ristorante e di un nuovo bar la Piazza ha acquistato di certo nuova vita.
Insomma una piccola vittoria per noi che lo avevamo scritto sui volantini e per la città che ha una piazza più bella.
LIBERTA’ E DEMOCRAZIA NELL’EUROPA DELL’EST
Come sapete da tempo sono impegnato nella promozione della libertà e della democrazia nei paesi dell’Ex Unione Sovietica, cercando di dare il mio modesto contributo.
La settimana scorsa sono stato in Ucraina come osservatore internazionale dell’OSCE. E’ stata un’esperienza meravigliosa e formativa che sto cercando di raccontare anche attraverso il mio blog. Quindi collegandovi a www.pier.ilcannocchiale.it potete leggere le mie impressioni.
Venerdì e sabato si terranno due eventi a Milano per ricordare la giornalista Anna Politkovskaja. Due settimane fa il Consiglio Comunale aveva approvato una mia mozione in merito e concesso  il patrocinio a quella di sabato. Non mi resta quindi che segnalarvele:
5 ottobre, ore 21, Libreria Archivi del 900, Via Montevideo 9. Presentazione del libro “La Cecenia dei bambini. I giovani  raccontano la tragedia del Caucaso”. A cura di Francesca Gori,
6 ottobre, ore 9, Circolo della Stampa, Corso Venezia 16. Per non dimenticare Anna Politkovskaja
Spero quindi di vedervi Venerdì al Mago di Oz,
Pierfrancesco

Rispondi

Non sei autorizzato a inviare commenti.