.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 43 ospiti collegati

.: Eventi

« Luglio 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

.: Ultimi 5 commenti

.: Il Blog di Cristina Crupi
Mercoledì, 28 Giugno, 2006 - 10:32

BUONE VACANZE a tutti voi....

    Ciao amici, 
abbiamo cominciato l'attività del Consiglio di Zona, anche se non siamo ancora entrati nel merito di nessuna questione, ma abbiamo solo eletto il Presidente, ovvero Giovanni Ferrari.
Ora tutto si sta pian piano organizzando e sta prendendo il via.
Noi quindi avremo da lavorare ancora un pò, ma so che molti stanno già partendo per godersi le vacanze....visto anche il gran caldo!
A tal proposito desidero                                 
augurare a tutti buone vacanze, con l’impegno di ritrovarci 
presto per collaborare insieme attivamente e fattivamente per la nostra zona  5.

A tutti  BUONE VACANZE !!!

Ciao CRISTINA

Giovedì, 1 Giugno, 2006 - 15:02

Sono stata eletta!........GRAZIE!!

GRAZIE a tutti per aver creduto in me e per avermi dato la Vostra fiducia.

GRAZIE perchè con il Vostro voto mi avete permesso di entrare nel Consiglio di Zona 5,

raggiungendo un risultato difficile per chi, come me, non fa politica per professione ma

solo per una grande passione e fiducia nella propria città!

GRAZIE perchè Vi ho sentito tanto vicini  e mi avete dimostrato un incredibile affetto e

sostegno.

Non Vi deluderò, ne sono sicura, e mi impegnerò con grinta ed entusiasmo perchè siano

portate a compimento tutti i punti del mio programma e tutte le richieste chemi avete

fatto.

Conto sulla Vostra collaborazione attiva e fattiva, convinta che:

"Trovarsi insieme è un inizio,

restare insieme è un progresso,

lavorare insieme è un successo"!

GRAZIE A TUTTI!!

                                                 Cristina Crupi

Mercoledì, 24 Maggio, 2006 - 17:36

6° punto del programma: PARCHEGGI

Eccoci ad un punto fondamentale del mio programma.
Come tutti sappiamo la situazione dei parcheggi a Milano è particolarmente difficile.T
Tutti si lamentano ed io per prima ho sempre delle grosse difficoltà.
Credo fermamente che estendere la zona Blu anche alle aree periferiche significa penalizzare oltremodo gli automobilisti che già pagano continuamente per la sosta nelle zone centrali. Intendo perciò battermi perchè sia soppressa l’area di parcheggio Blu nei quartieri non centrali della zona 5.
Ed ancora, credo sia necessaria una revisione delle aree di parcheggio per i residenti; esistono infatti strade con le strisce gialle solo da un lato, creando notevoli difficoltà per coloro che risiedono sul lato opposto.
Non è di molti giorni fa la notizia che Letizia Moratti ha dichiarato di voler risolvere, durante il suo mandato, la situazione dei parcheggi, "revisionando l'attuale Piano Parccheggi con la collaborazione dei cittadini".
Ho accolto questa notizia con molta felicità, perche ciò significa che è ancor più concreta e realistica la possibilità di portare a compimento le mie proposte sui parcheggi!

Che ne pensate?

 A presto Cristina Crupi

Giovedì, 18 Maggio, 2006 - 16:55

Dove potete incontrarmi

Ciao a tutti,
In questi giorni sarò presente nella zona 5 con i banchetti, quindi se avete voglia di conoscermi personalmente venite ad incontrarmi...

SABATO mattina: mercato di Via Tabacchi
SABATO pomeriggio: Esselunga di Via Ripamonti
DOMENICA pomeriggio: Parco Ravizza
TUTTI I GIORNI DELLA SETTIMANA la mattina: Piazzale Abbiategrasso

.....ed ancora sarò in giro con una SMART rivastita dai poster con la mia facciona!!!!!!...

Vi aspetto per conoscerci e fare due chiacchiere!
 
Baci cristina Crupi

Mercoledì, 17 Maggio, 2006 - 11:30

4° e 5° punto: INIZIATIVE PER I BAMBINI E PER GLI ANZIANI

Questi due punti del mio programma li tratterò insieme, perchè si tratta per entrambi di iniziative ricreative.

BAMBINI

I bambini di Milano non devono essere penalizzati per il fatto di vivere in una metropoli, ma devono avere la sressa possibilità di incontrarsi con i coetanei e giocare all'aria aperta che hanno i bimbi che vivono nei piccoli centri, dove è certamente più facile giocare per le strade all'aperto.
A tal fine è mia intenzione valorizzare tutti i parchi della zona 5, creando aree con giochi per i piccoli (altalene, scivoli, percorsi salute ecc), e soprattutto istituirò un programma di incontri e giochi organizzati per la bella stagione.
A partire da aprile fino ad ottobre la domenica mattina nei parchi ci sarà un gruppo di animatori che impegnerà i piccoli in divertenti giochi di gruppo (caccia al tesoro, laboratori manuali, feste ecc.), cosi chè i piccoli possano trascorrere qualche ora all’aperto e in tutta sicurezza, mentre i genitori possono conoscersi, socializzare tra loro e vivere meglio il quartiere.
Tale programma sarà inviato a tutte le famiglie della zona 5.
Ancora per i piccoli nei mesi invernali, concorderò con i cinema della zona 5 la proiezione di cartoni animati ogni domenica pomeriggio, con riduzione del biglietto anche per gli accompagnatori.
I nostri cuccioli non dovranno più annoiarsi durante il fine settimana!!

ANZIANI

Anche per i nostri cari e preziosi anziani ho alcune idee che mi piacerebbe realizzare: dopo una vita di lavoro e di sacrifici è più che giusto che possano godere serenemente la loro seconda giovinezza.
Per questo intendo stipulare delle convenzioni con i cinema e i teatri della zona 5 per far si che gli anziani e i nonni non debbano pagare il biglietto di accesso alle sale! 
Accompagnare i nipotini al cinema sarà un vero piacere!!



 

Lunedì, 15 Maggio, 2006 - 16:28

3° punto: BONIFICARE QUARTIERI DEGRADATI

Ciao a tutti.
Il terzo punto del mio programma non credo abbia bisogno di particolari specificazioni.
E' noto a tutti che nella zona 5 esistono palazzi e aree occupate da extracomunitari senza lavoro e senza permesso di soggiorno, i quali si dedicano ad attività non lecite.
Spesso, infatti, oltre a creare sporcizia e disordini, arrecano disturbo ai cittadini con provocazioni di ogni genere.
Insisterò per lo sgombero di  questi palazzi e di queste aree fatiscenti, così da rivalutare i quartieri ed evitare che questi vivano in condizioni precarie e pericolose per se e per gli altri.
Non è giusto che i cittadini che vivono nei pressi di queste aree debbano aver paura, debbano subire queste provocazioni e debbano vedere la loro casa svalutarsi sempre più per la massiccia presenza di irregolari.

A presto
         Cristina Crupi

Venerdì, 12 Maggio, 2006 - 11:01

2° punto: SICUREZZA PER I NOSTRI RAGAZZI

Le scuole sono da sempre un faro d'attrazione per i malviventi, che cercano di approfittare dell'ingenuità dei ragazzini.
Spesso la cronaca racconta episodi di scippi, rapine operate da baby gang a danno dei minori fuori dagli edifici scolastici (sopratutto quelli periferici), altrettanto spesso si viene a conoscenza di episodi violenza sulle ragazzine (oggi sempre più belle) ed ancora è noto che nei paraggi delle scuole si aggirano spacciatori cercando di far presa sui giovani più deboli.
Io credo che una buona zona debba garantire la presenza dei vigili di quartiere davanti ad ogni edificio scolastico all'ora di entrata e di uscita dei nostri ragazzi, così da scoraggiare la presenza di malviventi e proteggere i giovani da spiacevoli incontri.
Questo progetto può essere realizzato con un'adeguata distribuzione dei turni di lavoro dei vigili della zona, i quali agli orari di entrata e uscita presteranno servizio presso le scuole.

Che ne pensate?

 A presto Cristina Crupi

Mercoledì, 10 Maggio, 2006 - 10:30

1° punto del programma: POLIZIOTTI DI QUARTIERE SEMPRE RINTRACCIABILI

Da qualche anno il Governo berlusconi ha introdotto una nuova figura ovvero il Poliziotto di Quartiere o Vigile di Quartiere.
Il loro compito è ormai noto a tutti: monitorare il quartiere ed allacciare rapporti con tutti gli abitanti del quartiere stesso, così da diventare un punto di riferimento nel momento di necessità al quale poter segnalare tutto ciò che si ritiene utile al fine di garantire la sicurezza di tutti.
Purtroppo però i quartieri di Milano si sviluppano su aree estese ed è spesso difficile incontrarli per stada.
Molti, infatti, dicono di non aver mai visto il poliziotto di quartiere, non ne hanno percezione e per questo credono erroneamente che essi non ci siano.
Molti altri lamentano la difficoltà oggettiva di contattarli.
Dunque, io credo sia molto importante creare collegamento veloce e pratico tra i cittadini e i poliziotti di quartiere.
Questo può essere realizzato portando a conoscenza di tutti i nomi, i turni di lavoro e soprattutto i numeri di cellulare di cui sono dotati, tramite l'invio ad ogni famiglia della zona 5 di un opuscoletto, così che ognuno possa conoscerli e contattarli molto facilmente nel momento di bisogno.
Ed è ciò che intendo fare se mi darete fiducia con il Vostro voto.

Solo creando questo collegamento con i cittadini i poliziotti di quartiere presteranno un servizio davvero utile.
Cosa ne pansate?
 
Ciao Cristina Crupi

Venerdì, 5 Maggio, 2006 - 10:43

UN PROGRAMMA CHIARO A TUTTI, leggendolo tutti possono sapere cosa intendo fare e come darò concreta attuazione ad ogni proposta

In questo periodo le nostre strade sono piene di manifesti elettorali e le nostre caselle piene di volantini.
Tutti noi ci affanniamo a parlare, a contattare, a procurarci i voti.
Io però sono giovane e un pò inesperta di tecniche elettorali,  io conto sulle mie idee che reputo buone e sulla voglia di realizzarle.
Molti hanno tentato di scoraggiarmi dicendo che il mio programma è irrealizzabile, perchè proposte come le mie non possono trovare attuazione nel consiglio.
Come ho più volte avuto modo di spiegare io non credo di avere un programma irrealizzabile, anzi credo di avere un programma scritto un modo semplice, non in politichese,  ma di cose concrete e soprattutto chiare a tutti.
Ovvero leggendo il mio programma tutti possono sapere cosa intendo fare e  come ogni proposta verrà realizzata concretamente !
Ho visto invece programmi con belle frasi, ridondanti, che ognuno di noi potrebbe scrivere ma dalle quali non si capisce cosa si farà nel concreto.
Io ritengo sinceramente che ognuno di noi si sia stancato di leggere queste belle frasi  e che voglia meno politichese ma più semplicità, chiarezza e concretezza.
Non basta indicare cosa si vuole fare ma è necessario chiarire come si intende realizzarlo.
Io credo di aver fatto proprio questo: per ogni proposta ho scritto come verrà realizzata
(ad es: OBIETTIVO: più sicurezza per i nostri ragazzi - IN CHE MODO RAGGIUNGERE L'OBIETTIVO: distibuendo in modo più sensato i turni di lavoro dei vigili in modo da garantire la loro presenza difronte ad ogni scuola all'ora di entrata e di uscita dei ragazzi, così da proteggerli da malviventi, spacciatori e baby-gang intenzioneti ad abusare delle ragazzine, a rapinarli o ad avvicinarli per lo spaccio.
OBIETTIVO: polizziotti di quartiere sempre rintracciabili - IN CHE MODO: portando a conoscenza di tutti i nomi, i turni e i numeri di telefonino dei vari polizziotti di quartiere della zona, tramite un opuscoletto che sarà inviato a tutte le famiglie della zona 5.
OBIETTIVO: razionalizzare i parcheggi - IN CHE MODO: eliminando le aree blu, ovvero a pagamento, in tutte le zone non centrali ma pariferiche. La sosta a pagamento ha una ratio nelle aree centrali della città, ma non in periferia. 
Estendere le aree blu in periferia significa penalizzare oltremodo gli automobilisti che già pagano continuamente la sosta in centro.
Inoltre dovrà essere rivisto il piano delle aree gialle per i residenti. Ci sono strade (ad es. Viale Toscana) con le stisce gialle solo per i residenti ai numeri civici pari e non ai dipari.
E così via per ogni punto del programma......)    
Io credo davvero nel mio programma, mi entusiasma molto e credo sia davvero interessante.
Allora ho deciso che voglio spiegarlo per bene a tutti voi, in maniera ancor più dettagliata di quanto possa essere il testo  in allegato, voglio raccontarvi come ho pensato ad ogni punto e come lo realizzerò in pratica se sarò eletta.
Vi racconterò UN PUNTO AL GIORNO a partire da lunedì!!
Così potrete giudicare voi stessi e decidere con cognizione se credere in me dandomi il vostro voto.
Vi aspetto per commentare insieme i punti del mio programma.
Un saluto a tutti 
               Cristina
Venerdì, 14 Aprile, 2006 - 09:03

Buona Pasqua a tutti!

Ciao a tutti,
questa sera partirò per andare in Puglia a trascorrere la Pasqua con la mia famiglia, che adoro e che purtroppo vedo poco.
Trascorrerò li 5 giorni....speriamo di godere un pò di sole del sud!...
Ma prima di partire non posso non augurare a tutti Voi buona Pasqua e buone vacanze....e perchè no mangiamo tanta cioccolata!!!
A presto Cristina

1 2
RSS feed