.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 125 ospiti collegati

.: Eventi

« Settembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

.: Ultimi 5 commenti

.: Il Blog di Angelo Valdameri
Sabato, 6 Giugno, 2009 - 10:37

La Regione vara il piano casa: troppo cemento

La Regione ha varato il piano casa: cementificazione nei parchi e la Lega aggiunge troppo cemento!!.

Allegato Descrizione
cemento nei parchi-1.pdf
657 KB
Giovedì, 4 Giugno, 2009 - 14:46

Polizia locale e controllo degli scarichi inquinanti

Votata a maggioranza nel Consiglio di Zona 6 del 28 maggio u.s. la mozione, a suo tempo da me presentata, avente per oggetto "Polizia locale e controllo degli scarichi inquinanti".

MOZIONE       

 
Polizia Locale e controllo degli scarichi dei veicoli inquinanti
 
PREMESSO CHE:
 
-         Recentemente il Comune di Milano ha illustrato le attività di "controllo e repressione" della Polizia Locale in materia di sicurezza: controllo delle prostitute, controllo dei finti matrimoni, sgombero dei campi nomadi, controllo sui mezzi pubblici ecc.;
 
-         Nulla è stato illustrato circa le attività di "controllo e repressione" della Polizia Locale, per quanto di sua competenza, in materia di veicoli inquinanti e lotta all’inquinamento atmosferico
 
Si CHIEDE
Al presidente del Consiglio di Zona 6
 
Visto il superamento della soglia degli inquinanti in questi primi mesi del 2009,
di intervenire presso l’ Amministrazione Comunale per sapere:
 
- quando perseguirà la "tolleranza zero" anche in materia di tutela della salute dei cittadini contro l’inquinamento atmosferico prodotto dagli innumerevoli camion obsoleti che ammorbano l'aria con i loro fumi neri.
E più precisamente:
 
1) in via generale che cosa sta facendo la Polizia Locale per combattere lo smog in Milano;
 
2) quanti strumenti di misurazione degli scarichi dei veicoli sono in dotazione alla Polizia Locale di Milano e quanti sono funzionanti;
 
3) quanti controlli sono stati effettuati sugli scarichi dei veicoli circolanti in Milano nel 2007, nel 2008 e dal 1° gennaio 2009 ad oggi: totale dei controlli e percentuali dei veicoli non in regola;
 
4) se i mezzi dei trasporti pubblici vengono controllati; quale è la percentuale di veicoli controllati sull'intero parco "autobus" dell'ATM ie la percentuale di scarichi non a norma di legge;
 
5) se i mezzi di trasporto intercomunale e i pulman/le corriere che sostano in prossimità della stazione di Romolo, Bisceglie e Palatucci/Famagosta vengono controllati/e; quanti veicoli sono stati controllati nel 2007, nel 2008 e dal 1° gennaio 2009 ad oggi e la percentuale di scarichi non a norma di legge;
 
6) quali provvedimenti la Polizia Locale ha assunto nei confronti dei veicoli aventi scarichi fuori legge.
 
 
Milano 3 marzo 2009
Angelo Valdameri – Lista Fo
Mercoledì, 3 Giugno, 2009 - 16:46

Il 6-7 Giugno vota la lista civica "Un'Altra Provincia"

Il 6 e 7 giugno fai una scelta di classe: vota la Lista Civica Un'Altra Provincia con Massimo Gatti Presidente

Perchè un'altra lista?
Questa lista civica vuole raccogliere i voti di coloro che sono insoddisfatti
dai partiti, coloro che non andrebbero a votare perchè non saprebbero chi
votare.
Perchè votare una listacivica di sinistra ?
Perchè è una lista che ha un progetto . Questo progetto va oltre questa
competizione elettorale. l progetto è di riunire le persone che pongono il bene
collettivo come prorità, che difendono il territorio e le sue risorse , che
vogliono garanzie di vivibilità e qualità , per tutti e a danno di nessuno.
Perchè votare questi candidati?
Perchè sono persone che da anni agiscono nei quartieri, nei luoghi di lavoro,
con le finalità appena dette. Non sono politici di professione, ma persone
volontariamente impegnate per il bene comune e che , in questo caso, si
prestano alla "politica".
Perchè "disperdere" i voti e non puntare su Penati?
Questa lista non nasce per "togliere" voti . E' una possibilità in più che
proviamo ad offrire, un progetto che, speriamo, diventi esempio di una nuova
etica sociale e politica. Nel conteggio percentuale dei voti, maggiore è il
numero di votanti (non di centro-destra) , minore è la possibilità per il
candidato del centro-destra di conquistare la maggioranza al primo turno.
Siamo consapevoli che, se anche la Provincia vedesse vincente la coalizione di centrodestra, il
nostro territorio ed i cittadini pagherebbero un prezzo insostenibile.
L'amministrazione uscente (centro-sinistra) ha avuto meriti e demeriti.Ma, ormai, sembra più caratterizzata da ricerca di consenso attraverso modalità e temi che , a nostro parere, poco hanno da spartire con la difesa del territorio, del bene collettivo, dei diritti dei più deboli........
Cosa può fare una lista come la nostra che non punta certo a grandi risultati numerici?
Qualunque sia l'esito finale di queste votazioni, riteniamo importante e
necessario avere una (o più) voci critiche, ma anche di esperienza, in
consiglio provinciale.
Per saperne di più e conoscere candidati e programma visita http://unaltraprovincia.wordpress.com/immagini-da-utilizzare/
  
Caro amico, cara amica,
mi permetto di segnalarti la mia candidatura alle Provinciali nel Collegio 15 - Barona.
La lista è quella civica - "Un'altra Provincia" -col candidato presidente Massimo Gatti.
Puoi trovare il programma e tutte le informazioni nel sito:
http://unaltraprovincia.wordpress.com/
Per quello che mi riguarda puoi trovare tutte le informazioni, le iniziative sostenute e il mio profilo nel mio blog nel sito www.partecipaMi.it
Sono consigliere di zona 6 - Lista Fo, nel Comitato Parco Agricolo Sud - Barona  e nel Coordinamento Comitati di Quartiere Barona-Ronchetto.Ho appoggiato ultimamente, facendomi parte attiva in Consiglio di Zona 6 e in altre istanze-  le giuste rivendicazioni del Comitato Val Bavona, del Comitato Salvavivaio-Soderini e per il sito inquinato di Calchi Taeggi. mi occupo di ambiente e territorio in particolare del parco agricolo sud Milano.
Cordialmente Angelo Valdameri
Per contattarmi angelo.valdameri@fastwebnet.it
3474538411 - 02.89125044

Venerdì, 29 Maggio, 2009 - 09:08

Decentramento e partecipazione ai progetti urbanistici ed edilizi

Votata a maggioranza ieri sera 28 maggio in Consiglio di Zona 6 la mozione, presentata a suo tempo dall'opposizione e sottoscritta dalla maggioranza dei consiglieri di zona 6, riguardante il decentramento e la partecipazione ai progetti in materia urbanistica ed edilizia. Angelo Valdameri

 



 








Allegato Descrizione
decentramento4.09.doc
424.5 KB
Giovedì, 28 Maggio, 2009 - 09:08

Calchi Taeggi: l'autorizzazione alla bonifica da luglio

Allego l'autorizzazione alla bonifica dell'ex cava Garegnno in via Calchi Taeggi.

Allegato Descrizione
Autorizzazione Bonifica ex Cava Garegnano.pdf
277.43 KB
Mercoledì, 27 Maggio, 2009 - 15:52

SOS da 100 famiglie al Giambellino

Nelle due case Aler ai civivi 58 e 60 abitano italiani e stranieri: aspettano da anni un intervento che risani gli edifici dai liquami delle fogne che hanno intriso muri, cumuli di immondizia. Le cantine dei 2 civici sono ruscelli di liquame che scorre sul pavimento e scende dagli scarichi a piano terra.
In allegato la denucia a La Repubblica degli abitanti e l'invito all'Aler ad intervenire al più presto. Anche il Consiglio di Zona 6, con la Commissione Casa, in questa vicenda deve fare la sua parte e provvedere al più presto a sollecitare gli Enti interessati perchè intervengano.
Angelo Valdameri, consigliere di zona 6 Lista Fo
Allegato Descrizione
repubblica27.5.09giambellino.jpg
1.98 MB
Mercoledì, 27 Maggio, 2009 - 15:46

L'isola sui Navigli apre il 29/5. Il CdZ6 6 dice: "UN BLITZ"

L'isola sui Navigli apre venerdì 29 maggio. Il Consiglio di zona 6 dice: "Un Blitz"

E così si viene a sapere che il comune ha ceduto ai commercianti e fa partire l'isola pedonale sui Navigli in anticipo e con le scuole ancora aperte. La delibera del Consiglio di Zona 6 viene disattesa e non è una novità, tanto da far dire al presidente del Consiglio di Zona, Massimo Girtanner, che:" a questo punto la Commssione Navigli si può sciogliere. Con una fretta inutile hamnno ignorato anche la nostra richiesta di aspettare la chiusura delle scuole".
I residenti annunciano nuove battaglie legali.
In allegato l'articolo de La Repubblica.
Angelo Valdameri consigliere di zona 6 Lista Fo

Giovedì, 21 Maggio, 2009 - 07:55

Report: il filmato sulle "Assunzioni d'oro" al comune di Milano

Estratto da Report di domenica scorsa Allegati: 


La scorsa domenica all'interno della trasmissione Report di Rai 3, nella
rubrica "come è andata a finire" è andato in onda un servizio a firma di
Bernardo Iovene su Milano.
E' stato fatto un aggiornamento sul caso "assunzioni d'oro" e sulle vicende
urbanistiche legate all'expo e a Citylife.

Il filmato della puntata, per chi se la fosse forse persa o che solo se la
volesse rivedere,è disponibile sul sito di Report oppure su Youtube al
seguente indirizzo.

http://www.youtube.com/watch?v=Dm5-fXhAqOY&fmt=18

               

Martedì, 19 Maggio, 2009 - 14:46

Firma x salvare il centro oncologico ricerche Cell Therapetics

Invito a  firmare la petizione per salvare il centro ricerche oncologiche di Cell Therapeutics  a Bresso.
Ormai è del tutto evidente l'operazione in atto: concentrare gli istituti oncologici a Nord-Ovest (trasferimento dell'Istituto dei Tumori e chiusura dei centri prossimi) e a Est / Sud-Est (San Rafaele e IEO senza la concorrenza del pubblico, rappresentato dall'Istituto dei Tumori, povero vaso di argilla tra due vasi di ferro!!!).

Vale la pena "perdere" 1 minuto di tempo per firmare e fare TAM-TAM!
Grazie

http://www.firmiamo.it/ricerca

Martedì, 19 Maggio, 2009 - 08:25

Provinciali '09, Lista Civica un’Altra Provincia presenta programma e candidati

Ogg: Provinciali 2009, la Lista Civica un'Altra Provincia presenta programma e candidati

COMUNICATO STAMPA

Provinciali 2009, la Lista Civica un’Altra Provincia presenta programma e candidati

Milano, 18 maggio 2009. Massimo Gatti, candidato Presidente per la coalizione di Sinistra (Lista “un’Altra Provincia”, PRC e PdCI), insieme ai consiglieri comunali Giuseppe Landonio, Patrizia Quartieri e Basilio Rizzo, ha presentato questa mattina, in una conferenza stampa a Palazzo Isimbardi, il programma e i candidati della lista civica “un’Altra Provincia” che si presenterà alle elezioni provinciali del 6 e 7 giugno in coalizione con Rifondazione Comunista e Comunisti Italiani.
“Presentiamo questa lista – ha dichiarato la consigliera comunale Patrizia Quartieri – per dare un’ opportunità in più a quelle cittadine e ai quei cittadini che, delusi da una politica sempre più lontana dai loro bisogni, hanno deciso di non andare a votare. Un’occasione per riavvicinare la gente alla politica con l’obiettivo di dare un forte segnale a sinistra ma soprattutto al centrodestra. Le nostre candidate e i nostri candidati vengono dalla società civile e hanno una storia importante di impegno sul territorio: in difesa dei diritti, dell’acqua pubblica, del verde, della scuola pubblica, solo per fare degli esempi. Questo è il nostro valore aggiunto”.
“Il vissuto delle nostre candidate e dei nostri candidati – ha dichiarato il candidato presidente Massimo Gatti – da una speranza e rappresenta un punto di riferimento in un momento difficile nel quale la politica pare sempre più confusa. Uno spirito di condivisione di un’esperienza comune che vuole proseguire anche dopo il 7 giugno, a differenza di chi preferisce essere uomo solo al comando.
La nostra lista rappresenta l’unica vera alternativa di sinistra. Tra le priorità del nostro programma: tutela dei diritti sociali e civili; rilancio degli investimenti sul trasporto pubblico, soprattutto su ferro; rilancio dell’etica nella politica e nell’esercizio delle funzioni pubbliche; difesa della proprietà pubblica dell’acqua; ferma opposizione alla costruzione di nuovi inceneritori, come invece propongono centrodestra e alleanza corta del PD, quando invece sarebbe sufficiente che il Comune di Milano rispettasse il piano provinciale e le leggi vigenti in materia; forte investimento per l’ammodernamento e la manutenzione delle infrastrutture, per evitare casi come il crollo del ponte che collega Milano a Piacenza; netta opposizione allo sperpero di denaro pubblico rappresentato da un anno di inattività del comitato di gestione dell’expo 2015 e dalla subordinazione di PD e del PDL agli interessi degli immobiliaristi che mirano unicamente a consumare territorio.
Come si può vedere la Provincia, come tutti gli enti pubblici, serve ancora, purché orienti chiaramente la propria attività al bene comune e non agli interessi privati di pochi.
La lista civica ha poi dato appuntamento per l’Assemblea cittadina che si terrà mercoledì 20 maggio alle ore 20.30 allo Spazio Guicciardini in via Melloni 3 a Milano.
Federico Gamberini

Antonella Loconsolo
via G. da Bussero, 1
20162 Milano
cell. 3356889553
tel. 0245488255 --~--~---------~--~----~------------~-------~--~----~
candidatigatti@googlegroups.com 
  Per maggiori opzioni, visita questo gruppo all'indirizzo http://groups.google.it/group/candidatigatti?hl=it

2 3 4 5 6 7 8 9
...
RSS feed